Jon Hassell

Scritture sulla membrana trasparente

di Michele Pedrazzi

Nebbie intossicanti, timbri di spaventosa liricità, sonorità arcaiche e al tempo stesso modernissime, che ci guidano nelle foreste-città del Quarto Mondo. La lezione del trombettista di Memphis sta tutta - per dirla con Brian Eno - in una visione globale, che lascia presagire non solo "musiche possibili" ma "futuri possibili". Dai raga indiani all'elettronica, tutte le rivoluzioni del maestro della world-music

Jon Hassell

Discografia
Vernal Equinox (1977)

 

Earthquake Island (1978)

 

 Fourth World, Vol. 1: Possible Musics (with Brian Eno, 1980) 
Fourth World, Vol. 2: Dream Theory in Malaya (1981)

 

Aka/Darbari/Java: Magic Realism (1983)

 

 Power Spot (prodotto da Brian Eno/Daniel Lanois, 1986 )

 

 The Surgeon of the Nightsky Restores Dead Things by the Power of Sound (1987)

 

 Flash of the Spirit (1988)

 

 City: Works of Fiction (1990)

 

 Dressing for Pleasure (1994)

 

 Sulla Strada (soundtrack, 1982/1995)

 

 The Vertical Collection (1998)

 

 Fascinoma (1999)

 

 Hollow Bamboo (con Ry Cooder e Ronu Majumdar, 2000)  
 Magic Realism, Vol. 2: Maarifa Street (2005)

 

 Last Night The Moon Came Dropping Its Clothes In The Street (2009)  
pietra miliare di OndaRock
disco consigliato da OndaRock

 

Jon Hassell su OndaRock
Recensioni

JON HASSELL

Last Night The Moon Came Dropping Its Clothes In The Street

(2009 - ECM)
Il ritorno della magica tromba del musicista americano

JON HASSELL

Vernal Equinox

(1977 - Lovely)


Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per finalità commerciali e di pubblicità.
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.
Continua