Alex G

Alex G

Il segreto meglio custodito di Internet

intervista di Mattia Villa
Abbiamo raggiunto Alex Giannascoli via email, approfittando dell'uscita europea di "DSU", curata da Lucky Number e programmata per il 10 Novembre. Ecco cosa ci ha detto il talentuoso songwriter di Philadelphia.

Ciao Alex! Grazie per il tempo che ci dedichi. Com'è passare dall'essere "il segreto meglio custodito di Internet" a registrare un disco così ben accolto in tutto il mondo?
È bello.

Ti senti a tuo agio nel ricevere tutte queste attenzione?
Credo vada bene. Cerco di non pensarci troppo

Sei cresciuto nella zona di Philadelphia e ora frequenti la Temple University. I college americani sono sempre stati terreno fertile per le nuove band. Parlaci della tua esperienza come musicista in un college. Ho letto che preferisci lavorare da solo, ma che ti serve comunque qualcuno per suonare dal vivo...
Non credo che il college mi abbia influenzato come musicista. Ho sempre fatto musica nella stessa maniera, sin da quando ero ragazzino. Ho fatto concerti con il mio amico d'infanzia Sam per anni. Gli altri ragazzi nella band li ho incontrati più recentemente, ma non a scuola.

Sei molto giovane ed estremamente prolifico. Prima di pubblicare "DSU" con Orchid Tapes, hai registrato molta musica, inclusi quattro album, tutti disponibili sul tuo Bandcamp. Che cosa ci puoi dire di quelle canzoni? Credo ci sia del gran materiale lì. Esplorare il tuo Bandcamp è un'esperienza fantastica. Canzoni come "Kute" o "Crab"... mi piacciono un sacco. Credi che saranno mai "ufficialmente" pubblicate un giorno o l'altro?
Non so se saranno mai pubblicate. Mi piacciono tutte le mie canzoni allo stesso modo. In alcune delle vecchie pubblicazioni ero sicuramente meno abile nel suonare e registrare, ma ora come allora ci metto comunque la stessa quantità di energia.

 


Da un punto di vista esterno, unirsi alla Orchid Tapes sembra come unirsi a una grande famiglia. È vero? Conoscendo la loro mission, è sembrata una scelta quasi naturale per te. Tra l'altro il tuo disco è andato sold-out in un attimo.
Tutti alla Orchid Tapes sono davvero di grande supporto e hanno molto spirito d'iniziativa. Sono contento di aver pubblicato "DSU" con Warren [Hildebrand, il creatore di Orchid Tapes ndr].

Ti senti rappresentato dalla definizione di "bedroom-songwriter"? So che è un termine abusato, ma è al momento quello che ti descrive al meglio.
In verità non molto. Mi considero un cantautore, ma non mi sento a mio agio con il termine "bedroom". Mi sembra insignificante.

Qual è il segreto della tua musica così poliedrica? Sei stato frequentemente paragonato a grandi nomi come Built To Spill o Elliott Smith. È qualcosa che ti lusinga o è più un fardello da portare? Soddisfare le aspettative della gente è più difficile che mai ora. Hanno giocato un ruolo importante nella tua educazione musicale?
Ho ascoltato molto Elliott Smith quando ero più giovane, quindi è naturale che la mia musica rifletta il suo suono. Non ho mai realmente ascoltato i Built To Spill. Cerco e faccio solo la miglior musica che posso.


I tuoi testi riflettono a volte un'irrequietezza adolescenziale. Come se avessi paura di crescere. Quanta energia creativa deriva dal fatto di essere un post-teenager?. Penso a come canzoni come "Change" funzionino perfettamente a livello emozionale sia a Philadelphia quanto al di qua dell'Oceano, nella provincia italiana. Si prova la stessa sensazione. Hai mai pensato alla tua musica come a una specie di romanzo di formazione?
Faccio musica che sia significativa per me. Credo che questo sia ciò che la rende accessibile alle altre persone. Quando ascolto alcune delle cose più vecchie e le confronto al mio modo di pensare attuale, non sembra per nulla un romanzo di formazione. Ma puoi pensare alla mia musica nel modo che preferisci.

Come sta andando il tour? Ora che il tuo album uscirà in Europa, penso che ci sarà presto anche un tour europeo. Tra le altre cose, il tuo nome suggerisce una origine italiana. Quindi ti vogliamo qua almeno per un paio di date.
Spero ci sia presto un tour europeo E mi piacerebbe davvero suonare in Italia. Mio padre è italiano. Sono sicuro che la mia famiglia sarebbe davvero felice se facessi alcuni concerti in Italia. [Nel frattempo il tour è stato annunciato, ma niente Italia per ora. Trovate le date in fondo all'intervista, ndr]

Ultima cosa: la copertina è stata disegnata da tua sorella giusto? Quando "DSU" è uscito, stavo facendo un rewatch di Friday Night Lights e questo probabilmente mi ha fatto apprezzare il disco ancora di più. C'è qualche storia dietro di essa?
Sì, Rachel l'ha disegnata. Ha sognato questa immagine e abbiamo deciso che sarebbe stata un'ottima copertina per il disco. Lei è un'ottima artista.

Grazie Alex.
Grazie a voi.



Alex G UK Tour Dates 2014

Mon 17 Nov London, Rough Trade East
Tues 18 Nov Manchester, Sound Control (w/Ought)
Wed 19 Nov London, Sebright Arms SOLD OUT

2015

Mon 23 Feb Berlin, Berghain Kantine
Tues 24 Feb Hamburg, Molotow
Weds 25 Feb Amsterdam, Paradiso
Thurs 26 Feb Antwerp, Trix Bar
Fri 27 Feb Paris, EspaceB
Sun 1 Mar Brighton, Green Door Store
Mon 2 Mar Bristol, The Cube
Tues 3 Mar London, Chat’s Palace
Thurs 5 Mar Manchester, Soup Kitchen
Fri 6 Mar Glasgow, Broadcast
Sat 7 Mar Leeds, Brudenell Social Club



Discografia
DSU (Orchid Tapes/Lucky Number, 2014)8
 Beach Music (Domino, 2015)6,5
 Rocket (Domino, 2015)6,5
pietra miliare di OndaRock
disco consigliato da OndaRock

(Sandy) Alex G su OndaRock
Recensioni

(SANDY) ALEX G

Rocket

(2017 - Domino)
In uscita con Domino, Alex G amplifica i suoi punti forti (e deboli)

ALEX G

Beach Music

(2015 - Domino)
Alex Giannascoli, aka Alex G., da Philadelphia con il suo indie-rock miniaturizzato ..

ALEX G

DSU

(2014 - Orchid Tapes)
Sprazzi di magia pop e affreschi lo-fi nel primo lavoro in studio del talentuoso cantautore di Philadelphia ..

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.