Giulio Aldinucci

Borders And Ruins

2017 (Karlrecords) | dark-ambient/drone

Profondità abissali e sacrale elevazione nel capolavoro del sound artist senese
Non é stato trovato ancora nessun titolo acquistabile
http://webservices.amazon.it/onca/xml?AWSAccessKeyId=AKIAI2VGX6PRTM7LTNLQ&Artist=Giulio%20Aldinucci&AssociateTag=ondarock-21&Operation=ItemSearch&ResponseGroup=Large&SearchIndex=Music&Service=AWSECommerceService&Timestamp=2019-05-21T09%3A16%3A39Z&Title=Borders%20And%20Ruins&Version=2011-08-01&Signature=DSk0kGCRELrMv5bNczKopxapmSPZHYhm%2BXqelen%2Fijk%3D
  • Tracklist
  1. Exodus Mandala
  2. Division
  3. Parole
  4. Venus Of The Bees
  5. The Pray (Dissonant Ascension)
  6. Chrysalis
  7. The Sunken Horizon
  8. The Skype Cloud And Your Smile On The Left
Giulio Aldinucci su OndaRock
Recensioni

GIULIO ALDINUCCI

Disappearing In A Mirror

(2018 - Karlrecords)
Il sound artist toscano porta a compimento le soverchianti visioni del precedente "Borders And Ruins" ..

GIULIO ALDINUCCI

Goccia

(2016 - Home Normal)
Continua l'innovativo percorso ambientale del compositore toscano

GIULIO ALDINUCCI

Spazio Sacro

(2015 - Time Released Sound)
Un nuovo capitolo del discorso ambientale sul sacro, questa volta made in Italy

GIULIO ALDINUCCI

Aer

(2014 - Dronarivm)
La conversione ambientale in senso stretto del talentuoso musicista senese

GIULIO ALDINUCCI

Tarsia

(2012 - Nomadic Kids Republic)
Flebili brandelli ambientali per Giulio Aldinucci, giÓ Obsil

Giulio Aldinucci on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.