24-10-2012

Andrew Bird: "Hand Of Glory" [STREAMING]

di Fabio Fossati
Andrew Bird firma il 2012 con un altro album: dopo il magnifico "Break It Yourself" ecco disponibile lo streaming di "Hands Of Glory", disco registrato tra casoni e granai attorno ad un unico microfono, contenente due brani esclusivi più una vasta gamma di cover facenti capo a pezzi di band come The Handsome Family, Carter Family e, in più, include una variante del singolo "Break It Yourself" dell'omonimo album.



Andrew Bird su OndaRock
Recensioni

ANDREW BIRD

Are You Serious

(2016 - Loma Vista)
Le confessioni di Andrew Bird, o della serietà di un giocoliere di note

ANDREW BIRD

Things Are Really Great Here, Sort Of...

(2014 - Wegawam)
Bird prosegue nel suo ritorno alle radici rileggendo le canzoni degli Handsome Family

ANDREW BIRD

I Want To See Pulaski At Night

(2013 - Grimsey)
Con un Ep quasi interamente strumentale Bird scrive la sua personale dedica a Chicago

ANDREW BIRD

Break It Yourself

(2012 - Mom + Pop / Bella Union)
Bird rinuncia al superfluo e punta dritto al cuore con uno dei suoi dischi più ispirati di sempre ..

ANDREW BIRD

Hands Of Glory

(2012 - Mom + Pop)
Andrew Bird riapre le porte del granaio per il suo lavoro dall’indole più agreste

ANDREW BIRD

Noble Beast

(2009 - Fat Possum / Bella Union)
Il violino incantato di Bird e il suo nuovo microcosmo: un sussidiario folk-pop di irresistibile leggerezza ..

ANDREW BIRD

Fitz And The Dizzyspells

(2009 - Bella Union)

Un’appendice in formato Ep per le brillanti atmosfere di “Noble Beast”

ANDREW BIRD

Armchair Apocrypha

(2007 - Fat Possum)
Una nuova prova di maturità del violinista di Chicago

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.