10-01-2013

Parla Tony Visconti, il produttore storico di David Bowie

di Mattia Villa
Tony Visconti, storico produttore di David Bowie sin dai tempi di "Space Oddity" nel 1969, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni alla BBC, dopo l'improvvisa news sull'inaspettato ritorno di Bowie. Riguardo al brano scelto per anticipare il nuovo disco, "Where Are We Now?", ha dichiarato: "penso sia una traccia molto riflessiva per David, certamente stava ripensando al suo periodo berlinese ed evoca questa sensazione che lui ha, è molto malinconica per me. Forse è l'unica traccia dell'album che va così nel profondo per lui, il resto dell'album è composto da canzoni rock, quindi mi sono chiesto come mai David se ne sia uscito con questa ballata molto lenta, seppur bellissima. Sarebbe dovuto tornare con il botto, ma è lui il padrone della sua vita. Credo sia stata una mossa molto saggia, unire il passato con il futuro, credo che la prossima cosa che sentirete da lui sarà abbastanza differente."

Visconti ha poi aggiunto riguardo all'album: "Ascolto nelle mie cuffie queste cose da due anni, passeggiando per New York e non sono ancora stanco di ogni singola canzone. Credo che il materiale contenuto in questo album sia estremamente potente, bellissimo; le persone che cercheranno il Bowie classico lo ritroveranno in questo album. Se cercheranno invece un Bowie innovatore, una nuova direzione, troveranno anche quello. Non ci siamo mai incontrati per più di 2-3 settimane di fila durante le registrazioni, poi ci prendevamo un paio di mesi di pausa. Solitamente lavoravamo ad una, due canzoni nel pomeriggio, modellandole come grandi canzoni dal suono rock; a quel punto non c'erano parole e testi, è esattamente lo stesso modo con cui lavoro con lui sin da The Man Who Sold The World. Non ha davvero cambiato il suo approccio."

Riguardo allo stato di salute del Duca Bianco: "David sta estremamente bene, ha un bel colorito rosa; sorride molto, durante le registrazioni sorrideva per tutto il tempo, era veramente molto felice di essere tornato in studio. Mi ricordavo, dai vecchi tempi, come fosse il cantante più potente con cui avessi mai lavorato. Quando inizia a cantare, devo farmi da parte, cambiare stanza e lasciarlo da solo davanti al microfono; ha ancora quella potenza nella voce, direttamente dal petto. Sappiamo tutti che ha avuto problemi nel 2003/2004, ma è un uomo veramente in salute, ve lo posso assicurare. Ho lavorato in studio con il David Bowie più in salute e con il David Bowie più felice."

Il video con l'intervista lo potete trovare qui, sotto invece la copertina ufficiale del disco, che riprende quella di Heroes, creata da Jonathan Barnbrook.



David Bowie su OndaRock
Recensioni

DAVID BOWIE

No Plan

(2017 - Rca)
A un anno di distanza dalla sua scomparsa, un Ep raccoglie gli ultimi tre inediti registrati ..

DAVID BOWIE

Blackstar

(2016 - Rca)
L'ultima prova del Duca Bianco, fra canzoni d'atmosfera, jazz e sperimentazione elettronica

DAVID BOWIE

The Next Day

(2013 - Columbia)
Il ritorno del Duca Bianco dopo dieci anni si trasforma in un evento, che suggella una carriera stellare ..

DAVID BOWIE

Reality

(2003 - Sony / Columbia)
Il Duca Bianco si rimette in corsa, con qualche affanno

DAVID BOWIE

Heathen

(2002 - Columbia)

DAVID BOWIE

Low

(1977 - Rca)
L'apoteosi del White Duke berlinese in un disco che ha aperto innumerevoli strade al rock

DAVID BOWIE

Heroes

(1977 - Rca)
Il talento visionario di Bowie in una sintesi tra glaciale avanguardia e struggenti "canzoni"

DAVID BOWIE

The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars

(1972 - Rca)
L'alieno Ziggy incontra i Ragni di Marte per uno space-show memorabile

DAVID BOWIE

Hunky Dory

(1971 - Rca)
Tra folk e glam, ambiguità e trasformismo, il primo grande capolavoro firmato David Bowie

News
12/07/2017
David Bowie, annunciato il box set "A New Career in a New Town (1977-1982)"


07/02/2017
David Bowie, in arrivo "No Plan" in formato vinile


01/08/2016
La "backing band" di Bowie in Blackstar fa uscire un nuovo album [LISTEN]


22/07/2016
David Bowie: un album inedito nel box "Who Can I Be Now? (1974 - 1976)"


19/04/2016
"David Bowie Is" a luglio a Bologna


11/01/2016
Bowie è morto, rock in lutto


07/01/2016
David Bowie - "Lazarus" [VIDEO]


20/11/2015
Il nuovo singolo di David Bowie [VIDEO]


26/10/2015
Confermata l'uscita del nuovo disco di David Bowie


06/10/2015
Nuovo brano di Bowie per la serie TV "The Last Panthers"


11/11/2014
David Bowie - "Tis Pity She Was A Whore" [VIDEO]


12/10/2014
David Bowie - "Sue (Or In A Season Of Crime)" [LISTEN]


28/12/2013
Gli strani auguri natalizi di Iggy Pop e David Bowie


05/12/2013
David Bowie - "I'd Rather Be High" [VIDEO]


07/11/2013
David Bowie è il protagonista dello spot di Louis Vuitton


31/10/2013
David Bowie: video di "Love Is Lost" (James Murphy remix) e 4 inediti da "The Next Day - Deluxe Edition"


10/10/2013
James Murphy remixa David Bowie


09/10/2013
David Bowie - "Sound And Vision (remix)" [VIDEO]


30/09/2013
David Bowie pubblicherà una versione estesa di The Next Day


16/07/2013
David Bowie - "Valentine's Day" [VIDEO]


27/05/2013
David Bowie: guarda il documentario "Five Years" [VIDEO]


22/05/2013
È morto Trevor Bolder, storico bassista di David Bowie


08/05/2013
David Bowie - "The Next Day" [VIDEO]


26/04/2013
David Bowie e le sue parole per "The Next Day"


01/03/2013
Il nuovo disco di David Bowie in streaming integrale


26/02/2013
Secondo estratto dal nuovo di David Bowie [VIDEO]


11/01/2013
"Non ci saranno live show di Bowie": parola di Visconti


08/01/2013
David Bowie, primo singolo e nuovo album a marzo [VIDEO]


Speciali

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.