17-07-2013

Tim Hecker e il suo nuovo album "Virgins"

di Alberto Asquini
A due anni e mezzo dal capolavoro "Ravedeath 1972", il canadese Tim Hecker torna a pubblicare un album. Uscirà infatti il 14 ottobre su Kranky, "Virgins", costituito da 12 tracce il cui mood sarà decisamente più percussivo.

Di seguito la tracklist
1. Prism
2. Virginal I
3. Radiance
4. Live Room
5. Live Room Out
6. Virginal II
7. Black Refraction
8. Incense at Abu Ghraib
9. Amps, Drugs, Harmonium
10. Stigmata I 
11. Stigmata II
12. Stab Variation

Tim Hecker su OndaRock
Recensioni

TIM HECKER

Konoyo

(2018 - Kranky)
Il tormentato qui e ora del mondo si riversa in un ritratto interiore malinconico e instabile

TIM HECKER

Love Streams

(2016 - 4AD)
L'ottavo album in studio del compositore esplora con audacia l'elemento-voce

TIM HECKER

Norberg / Apondalifa

(2015 - Room40)
Room40 riporta in luce due tesori fondamentali firmati dall'artista canadese

TIM HECKER

Virgins

(2013 - Kranky)
Il canadese abbandona parzialmente i droni per virare verso forme modern classical. Erigendo, nemmeno ..

TIM HECKER

Ravedeath, 1972

(2011 - Kranky)
Dall'organo a canne di una chiesa in Islanda trae le mosse il capolavoro dell'artista canadese, ..

TIM HECKER

Dropped Pianos

(2011 - Kranky)
L'artista canadese, in questi giorni in Italia, pubblica i bozzetti al piano preliminari a "Ravedeath, ..

TIM HECKER

An Imaginary Country

(2009 - Kranky)
L'artista canadese disegna paesaggi immaginari tra noise e melodie ambientali

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.