29-08-2013

I Death Cab For Cutie ristampano "Transatlanticism" per il decimo anniversario

di Luca Pasi
Sono già passati 10 anni da quel capolavoro che è "Transatlanticism", quarto album in studio dei Death Cab For Cutie e probabilmente l'apice di tutta una discografia. Oggi per l'anniversario, il gruppo capeggiato da Ben Gibbard, ha deciso di ristampare il suddetto disco in versione deluxe con nuovo materiale allegato. Si tratta infatti di un disco aggiuntivo con tutte le versioni demo della tracklist. Per chi possedesse già Lp di "Transatlanticism", ci sarà la possibilità di acquistare separatamente l'album contenente le sole demo; l'uscita è fissata per il 10 ottobre.
Qui l'anteprima di "Lightness", traccia numero due:



TRACKLIST:
01 “The New Year”
02 “Lightness”
03 “Title and Registration”
04 “Expo ’86″
05 “The Sound of Settling”
06 “Tiny Vessels”
07 “Transatlanticism”
08 “Passenger Seat”
09 “Death of An Interior Decorator”
10 “We Looked Like Giants”
11 “A Lack of Color”

Death Cab For Cutie su OndaRock
Recensioni

DEATH CAB FOR CUTIE

Thank You For Today

(2018 - Atlantic)
Il rassicurante ritorno di Ben Gibbard, sospeso tra vecchie e nuove forme-canzoni

DEATH CAB FOR CUTIE

Kintsugi

(2015 - Atlantic)
Ben Gibbard e soci tornano in pista dopo il mezzo passo falso di “Codes And Keys”

DEATH CAB FOR CUTIE

Codes And Keys

(2011 - Atlantic)
Alan Moulder affianca la band di Seattle nel suo lavoro pił commerciale

DEATH CAB FOR CUTIE

Narrow Stairs

(2008 - Atlantic)
Una delicata opera in chiaroscuro dopo il successo di "Plans"

DEATH CAB FOR CUTIE

Plans

(2005 - Atlantic)

DEATH CAB FOR CUTIE

Transatlanticism

(2003 - Barsuk)
Il grande affresco sulla perdita dell'innocenza firmato Gibbard-Walla, monumento dell'indie-rock degli ..

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.