11-01-2015

Verdena: il singolo "Un po' esageri" disponibile su iTunes

di Davide Armento
Lo scorso 8 gennaio i Verdena, ospiti della trasmissione radiofonica "King Kong" di Rai Radio 1, hanno trasmesso in esclusiva il primo singolo di "Endkadenz Vol. 1", intitolato "Un po' esageri".

"Endkadenz", seguito di "Wow" (2011), è diviso in due volumi. Il primo uscirà il 27 gennaio, mentre per il secondo dovremo aspettare l'estate.

Potete ascoltare il brano su iTunes.

Intanto, il 27 febbraio partirà il tour di presentazione del disco. Di seguito, le prime date confermate:


27 febbraio - Velvet, Rimini
28 febbraio - Rivolta, Marghera (VE)
02 marzo - Alcatraz, Milano
03 marzo - Obihall, Firenze
05 marzo - Demodè, Bari
06 marzo - Barbaralab, Catania
08 marzo - Casa della Musica, Napoli
09 marzo - Atlantico, Roma
10 marzo - Estragon, Bologna



Verdena & Iosonouncane su OndaRock
Recensioni

VERDENA & IOSONOUNCANE

Split Ep

(2016 - Universal)
I Verdena mettono le chitarre su "Tanca" e "Carne", Iosonouncane riveste di elettronica "Diluvio" e "Identikit" ..

VERDENA

Endkadenz Vol. 1

(2015 - Universal)
La prima parte del nuovo intrigante progetto della band di Alberto Ferrari

VERDENA

Endkadenz Vol. 2

(2015 - Universal)
Ritorno a suoni più elettricamente aspri nel secondo capitolo dell'enciclopedico "Endkadenz"

VERDENA

Wow

(2011 - Universal)
La consacrazione pop della band bergamasca, in un ambizioso album di ventisette tracce

VERDENA

Requiem

(2007 - Black Out / Universal)
Più stoner e psichedelia nel quarto album del trio di Bergamo

VERDENA

Il suicidio del samurai

(2004 - Blackout)

VERDENA

Solo un grande sasso

(2001 - Black Out)
Il capolavoro psych-rock della band bergasmasca, prodotto da Manuel Agnelli

VERDENA

Verdena

(1999 - Black Out / Universal)
Il fulminante esordio del trio guidato da Alberto Ferrari. Produce Giorgio Canali

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.