21-09-2016

INNER_SPACES 2016/17, la terza edizione inaugura con Fennesz

di Redazione Ondarock

San Fedele Musica è lieta di presentare la seconda edizione di INNER_SPACES 2016/2017, il ciclo di musica elettronica e arte audiovisiva con performance dal vivo che coinvolge alcuni tra i principali esponenti della ricerca elettronica.

Il concerto inaugurale, realizzato in collaborazione con Plunge, avrà come protagonista Christian Fennesz, figura emblematica della musica elettronica che ha saputo forgiare, a partire dagli anni Novanta, un raffinato e inconfondibile sound elettronico incentrato sull'uso della chitarra, filtrata da campionatori ed effettistiche che sono divenuti il suo carattere distintivo. L'artista austriaco presenterà il suo Mahler Remixed assieme all'ultimo album in studio Bécs.
Introdurrà la serata Arvo Pärt remixed, opera di due giovani gruppi finalisti del Premio San Fedele: e-cor ensemble e T.E.S.O.
L’Auditorium San Fedele è l’unica sala in Italia dotata di acusmonium, un’orchestra di 50 altoparlanti che consente la spazializzazione del suono.

Per info e prevendite: http://bit.do/INNERSPACES1617

Ecco lo streaming ufficiale da Bandcamp:



Fennesz su OndaRock
Recensioni

FENNESZ

Bécs

(2014 - Editions Mego)
A sei anni dall'oscuro "Black Sea", il mago austriaco torna coniando il suo vero "disco pop"

FENNESZ

AUN - The Beginning And The End Of All Things

(2012 - Ash / Touch)
La definitiva conversione all'ambient del compositore austriaco

FENNESZ

Seven Stars

(2011 - Touch)
Un 10'' e cinque tracce di pura poesia per il genio di Vienna

FENNESZ

Black Sea

(2008 - Touch)
Il ritorno del compositore austriaco ne segna la transizione verso una ambient-music elettroacustica ..

FENNESZ

Venice

(2004 - Touch)

FENNESZ

Endless Summer

(2001 - Mego)
La svolta dell'austriaco, capostipite dell'intera generazione glitch

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.