06-10-2017

ANTEPRIMA: Monica P - "Corpi Fragili" [Video]

di Nicola Orlandino
A tre anni dal secondo lavoro "Tuttobrucia", la cantautrice piemontese Monica Postiglione aka Monica P ritorna con un nuovo album. "Rosso che non vedi" uscirà ufficialmente il 20 ottobre via A Buzz Supreme.

"Rosso è il colore dell'evidenza, che eppure non vediamo. Di qui il titolo dell'album", spiega Monica P. "È il colore della passione, dell'amore, della violenza. Di tutto quello che accettiamo per comodità e abitudine, o che rinneghiamo per paura. Tra le urla confusionarie di uno "spazio vuoto" nella sostanza, dove tutti vogliono la meglio e si prendono la ragione gettandosela in faccia, dove brindiamo ogni giorno - senza nemmeno accorgercene - a un mondo corrotto e che cade a pezzi, possiamo fare soltanto due cose: adeguarci finendo per essere quello che non siamo, oppure salvarci, rimanendo sospesi tra amore, gioco e immaginazione, e una visione ironica di questa società che, in fondo, sa di tragicamente comico".

Abbiamo il piacere di presentarvi in anteprima il video ufficiale di "Corpi Fragili" che viene così descritto: "Un electro-pop che racconta il gioco delle parti e la confusione emozionale che può farci sentire piccoli e indifesi e un attimo dopo potenti dominatori. Siamo imprevedibili corpi fragili, e imprevedibili sono anche i nostri pensieri e le nostre prossime mosse".

Nel video le immagini dialogano con il testo, descrivendolo e amplificandolo. Si alternano momenti concreti e momenti più simbolici e onirici. Il senso di inquietudine e la confusione emozionale espresse nel brano, che attraversano tutto il video, si sciolgono verso la fine, quando Monica balla. L'ultima scena è un pack shot che richiama l'art direction dell'album e aiuta il pubblico a riconoscerlo. La regia è di Elena Spada.



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.