08-11-2017

Addio al musicista e arrangiatore Paul Buckmaster. Una playlist per ricordarlo

di Alessandro Liccardo
Si è spento a Los Angeles, all'età di 71 anni, il musicista, compositore e arrangiatore inglese Paul Buckmaster. Prima di inaugurare una brillante carriera al fianco di artisti come David Bowie ("Space Oddity"), Miles Davis ("On the Corner"), Leonard Cohen ("Songs of Love and Hate") ed Elton John (l'omonimo album del 1970, "Tumbleweed Connection", "Madman Across the Water", "Friends", "Made in England"), Buckmaster collaborò con gruppi jazz e prog come Third Ear Band, Nucleus e Suntreader.

Nel 1995 compose la colonna sonora del film di Terry Gilliam "L'esercito delle 12 scimmie" e nel 2002 vinse un Grammy Award con "Drops of Jupiter" dei Train, ritenuta "il miglior arrangiamento dell'anno"; negli ultimi tempi Paul ha arrangiato brani di Mika, The Bravery, Guns 'n' Roses ("Chinese Democracy"), Taylor Swift, Goo Goo Dolls, Heart e Idina Menzel.


OndaRock ricorda il grande Paul Buckmaster con una playlist, "Strings Attached", che racchiude alcuni tra i più significativi brani da lui arrangiati per Lloyd Cole, Tears For Fears, Nick Heyward ("North of a Miracle"), Carly Simon ("You're So Vain"), Nilsson, Lionel Richie, Rolling Stones ("Sticky Fingers") e il collettivo Marc and the Mambas, più le collaborazioni con artisti italiani come Mina e Riccardo Cocciante, Teresa De Sio e Angelo Branduardi.



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.