13-05-2018

Vegetable Orchestra a Mantova il 19 maggio

di Alessandro Mattedi
La Vegetable Orchestra nasce a Vienna nel febbraio 1998 per iniziativa di un gruppo di artisti attivi in diverse discipline – oltre alla musica, la poesia, la scultura, l’arte multimediale, l’architettura. L’idea è creare un’esperienza sonora percepibile attraverso tutti i sensi e trova le radici nella musica concreta, nelle avanguardie, nell’elettronica, in alcune composizioni di Cage e Stravinsky. Carote che diventano flauti, melanzane usate come percussioni, zucchine trasformate in strumenti a fiato: gli strumenti sono costruiti intagliando verdure fresche nelle ore precedenti il concerto e amplificati con microfoni speciali. Il repertorio non ha confini di genere – dub, free jazz, noise, contemporanea e brani popolari austriaci – e fa della Vegetable Orchestra un ensemble unico al mondo.

Il concerto si terrà presso il Teatro Sociale di Mantova il 19 maggio 2018 alle ore 21.30. L'evento è organizzato nell'ambito della rassegna culturale Food & Science Festival, in collaborazione con il comune di Mantova, ed è a ingresso gratuito, senza prenotazione, fino a esaurimento posti.

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.