17-08-2018

Addio a Claudio Lolli

di Redazione OndaRock
Ci ha lasciati a 68 anni Claudio Lolli, uno dei grandi maestri della canzone d'autore italiana. "Una brutta notizia. Se n'è andato Claudio Lolli", scrive su Facebook l'assessore comunale alla cultura Matteo Lepore, sottolineando che Bologna "perde un suo cantautore e un poeta forse troppo dimenticato" e "solo poche settimane fa alcuni suoi amici mi avevano fermato suggerendomi di andarlo a trovare, di premiarlo anche per dargli forza nella sua lunga malattia".

Nato a Bologna nel 1950, Lolli era fra i cantautori italiani più profondi, poetici e graffianti: in tre decenni ha inciso una ventina di album, trattando temi come l'amicizia ("Michel"), le difficoltà esistenziali ("Un uomo in crisi. Canzoni di morte. Canzoni di vita"), problematiche sociali e culturali ("Ho visto anche degli zingari felici").
Dagli anni Ottanta aveva insegnato in una scuola superiore.
L'anno scorso aveva vinto il premio Tenco con il suo ultimo album, "Il grande freddo".

Claudio Lolli su OndaRock
Recensioni

CLAUDIO LOLLI

Il grande freddo

(2017 - La Tempesta)
Il ritorno del maestro bolognese con l'album che si è aggiudicato a sorpresa la Targa Tenco 2017 ..

CLAUDIO LOLLI

Ho visto anche degli zingari felici

(1976 - Emi)
L'affresco generazionale dei 70 firmato dal cantautore bolognese

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.