30-01-2019

Ci ha lasciati James Ingram, stella R&B negli anni Ottanta

di Mattia Cavicchi
James Ingram, cantante e compositore, è morto a Los Angeles all'età di 66 anni, a causa di un cancro al cervello, stando a quanto riporta il sito TMZ. 

Ingram è stato soprattutto celebre per la sua carriera solista negli Ottanta, all'insegna di un raffinato R&B, che lo ha portato a essere nominato ai Grammy per ben 14 volte, vincendo nel 1982 con "One Hundred Ways" e nel 1985 con "Yah Mo B There", insieme con Michael McDonald (la potete ascoltare in calce). Più volte collaboratore del celebre artista e produttore Quincy Jones, ha scritto con lui "Pretty Young Things" per Michael Jackson, brano contenuto in "Thriller". 



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.