Lightning Bolt

Wonderful Rainbow

2003 (Load) | alt-rock

Cavalcare un toro ed esserlo allo stesso tempo. Sì, perché i Lightning Bolt danno questa impressione, di essere artefici e allo stesso tempo domatori della furia che producono, generata con fierezza e senza remore, ma che allo stesso tempo sembra sempre sul punto di scappar loro via in qualche maniera. Tattica ormai collaudata in ambito free-noise, quella del duo basso-batteria, di cui protagonisti stavolta sono gli efferati e bravissimi Brian Gibson e David Chippandale. Apparsi al mondo con la furia di "Ride The Skies" due anni fa, i nostri ripropongono il loro Tetsuo sporco di grasso e ruggine con questo "Wonderful Rainbow", nel quale non diminuisce certo l'energia e dove non vengono meno le capacità tecniche e l'attitudine free, ma viene in qualche misura puntata a una forma più propriamente rock. I Lightning Bolt così ottengono una formula che pare unire incredibilmente Melvins, Flying Luttenbachers, Ruins e Van Halen (vedi l'intro heavy di "Crown Of Storm").

Spuntano così dei bei riffoni che firmano cavalcate inarrestabili come "Assassins" e "Two Towers", dando il cambio poi anche a pezzi apparentemente più rallentati ("Longstocking") ma che spesso finiscono male, nel senso criminale del termine, e che non diminuiscono il senso di malessere, alimentato anche dalla voce soffocata e insana di Chippandale, che pare uno psicopatico imprigionato ma mai domo. Chiude l'album la mattanza di "Duel In The Deep", 6 minuti di distruzione totale, dopodiché ci si può anche permettere di sentirsi esausti...

Da non dimenticare inoltre che i Lightning Bolt nascono da quella miniera d'oro che è sempre stata New York, vantano come amici e collaboratori altri pazzi come Wolf Eyes e Black Dice, che come loro puntano a rigenerare il rock in una delle sue forme più estreme. Tutto ciò conferma anche la Load (Arab On Radar, Sightings, Noxagt) come una delle etichette più interessanti e coerenti degli ultimi anni.

(28/10/2006)

  • Tracklist

1. Hello Morning
2. Assassins
3. Dracula Mountain
4. 2 Towers
5. On Fire
6. Crown Of Storms
7. Longstockings
8. Wonderful Rainbow
9. 30000 Monkies
10. Duel In The Deep

Lightning Bolt su OndaRock
Recensioni

LIGHTNING BOLT

Fantasy Empire

(2015 - Thrill Jockey)
Dopo aver firmato con la Thrill Jockey, il duo americano ritorna con il suo disco più ragionato ..

LIGHTNING BOLT

I Found A Ring In My Ear

(2012 - Autoprodotto)
Una sterile jam di venti minuti, tra scorie rumoriste e percussività rutilante

LIGHTNING BOLT

20

(2012 - autoprodotto)
Il duo di Providence rilascia sul suo Bandcamp un brano di oltre venti minuti registrato dal vivo nel ..

LIGHTNING BOLT

Oblivion Hunter

(2012 - Load Records)
Sette tracce risalenti al 2008 per il nuovo Ep della coppia Chippendale/Gibson

LIGHTNING BOLT

Earthly Delights

(2009 - Load)
Le torride evoluzioni noise-rock della coppia Chippendale-Gibson

Lightning Bolt on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.