Howling Hex

All Night Fox

2005 (Drag City) | blues-rock

"All Night Fox" è il nuovo lavoro di Neil Michael Hagerty, genio scostante e visionario, mente di due delle formazioni più blasonate dell'ultimo ventennio, Pussy Galore e Royal Trux. Abbandonata la Herrema a contemplare i propri fantasmi interiori, Hagerty ci ha donato in questi anni autentiche gemme di blues tossico, prima a suo nome, ora con il progetto Howling Hex (titolo di un suo precedente disco).

"All Night Fox" prosegue il discorso iniziato con "Neil Michael Hagerty" e "Plays That Good Old Rock And Roll", all'insegna di un sound distorto e psicotico, beefheartiano fino al midollo e rielaborato in chiave postmoderna allo stesso tempo, poiché corroborato da robuste venature punk. Siamo nuovamente pronti a prostrarci al cospetto dell'infinità creatività di Hagerty, ma... un attimo, stavolta qualcosa si è inceppato nell'oleata macchina da guerra del nostro. I pezzi mostrano infatti una monotona uniformità di fondo, una "non varietà" che mai avevamo intravisto nei lavori precedenti.

"All Night Fox" tende, alla lunga, a rimuginare sugli stessi suoni e ritmi , anche per effetto di una produzione non sufficientemente sporca, e che mal si sposa al blues da discarica radioattiva di Hagerty. Attenzione, però, le canzoni ci sono, la PJ Harvey versione ultimo periodo ucciderebbe per scrivere una "Activity Risks", ballata accelerata pregna di melodismo malato, o un pezzo del calibro di "Instilled With Mem'ry", che ruggisce la sua creatività dimenandosi in un funk-blues libidinoso, lungimirante commistione di Captain Beefheart e Contorsions. La sincerità non manca, e come non essere travolti da trascinanti rock'n'roll come "Pair Back Up Mass With" o "Soft Enfoldings Spreads" , distillato sopraffino dello Stones-sound diluito in acido solforico.

Qualche pezzo è tirato via, qualche altro è solo abbozzato, ma genio e sregolatezza hanno da sempre posseduto l'inquieta personalità di Hagerty. Questo è Neil Hagerty, questo è sempre stato, prendere o lasciare: se permettete, pur nell'incompiutezza di "All Night Fox", noi prendiamo anche stavolta.
  • Tracklist
  1. Now, We're Gonna Sing
  2. Instilled With Mem'ry
  3. Pair Back Up Mass With
  4. Activity Risks
  5. To His Own Front Door
  6. What, Man? Who Are You?!
  7. Cast Aside The False
  8. Soft Enfolding Spreads
Howling Hex su OndaRock
Recensioni
Howling Hex on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.