Troum

AIWS

2007 (Transgredient Records) | ambient, drone, cosmica

E’ il minimalismo circolare di “Ahmateins” a proiettarci dentro il nuovo, misterioso viaggio dei Troum (Stefan Knappe, aka BarakaH e Martin Gitschel, aka GLIT[s]CH), attivi da un decennio circa nell’ambito dell’ambient-cosmico sperimentale.

“AIWS” (acronimo di “Alice in Wonderland Syndrome”, ma anche termine gotico che sta per “eternità”) raccoglie nove composizioni registrate tra il 2002 e il 2005, periodo di straordinaria attività che ha visto il duo tedesco rilasciare un cospicuo numero di opere tra vinili, 10” ed Ep.

Profonda malinconia, estasi mercuriale, abissi psicologici: è questo il mix che rende questo disco (ancora una volta!) affascinante e a suo modo visionario. Le profondità glaciali, i rintocchi che si perdono nel vuoto, le scie stridenti di synth erigono in “Spirare” scenografie imponenti, cariche di terror panico. Dietro il muro sfuggente dei suoni brulicano, come bloccate in un tempo senza sbocchi, inquietudini cosmiche (“Per Sonium”) ammantate di tenebra, sepolte da crepuscoli totalizzanti (“Peletä”).

Spaventano le voci deformi di anime disperate, eternamente peregrine, nel buco nero angoscioso di “[Ga]plaian”: eppure, è in questi anfratti di chiaroscuri tumultuosi che la band riesce meglio nel suo intento, consegnandoci istantanee prodigiose di zone desolate che muoiono, attimo dopo attimo, in un silenzio sconfinato (“Aggilus”).

Tanto sconfinato che anche la musica da camera di “Neheh” finisce per essere trasfigurata in un ologramma Starslid-iano, quasi inseguendo il significato ultimo di note che parlano all’anima, e solo ad essa…

(19/12/2007)

  • Tracklist
1. Ahmateins
2. Aggilus
3. Spirare
4. Per Sonium
5. Pantah
6. [Ga]plaian
7. Penthos
8. Neheh
9. Peletä 
Troum su OndaRock
Recensioni

TROUM

Grote Mandrenke

(2012 - Beta-lactam Ring)
Messa nera in limited edition per il ritorno del duo di Brema

TROUM

Mare Idiophonika

(2010 - Tourette)
Droni oscuri e scenari celesti per il mare nero dei Troum

TROUM

Eald-Ge-Stréon/ Abhijñâ

(2009 - Beta-Lactam Ring)
L'affascinante viaggio in reverse del duo di Brema

Troum on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.