Luminal

Canzoni di tattica e disciplina

2008 (Black Fading Records) | rock

"Canzoni di tattica e disciplina" è l'album d'esordio di un interessante quartetto rock romano, i Luminal. Due chitarre e due voci (Alessandra Perna e Carlo Martinelli) più sezione ritmica per disegnare rapidi e violenti paesaggi di morte in cui vengono trinciate pennellate di CSI, istanze punk e irruenze hardcore. Ne viene fuori un disco oltremodo gotico, di pensiero, viscere e sangue.

E forse è proprio l'oltranzismo dei Luminal a non convincere: laddove la poetica pecca un po' in ripetitività, la problematica più grave concerne la messa in musica formale del grosso dei brani. I momenti di maggiore violenza ("La distruzione", "Il regno") su cui il disco dovrebbe di fatto reggersi  non riescono a sublimare la loro incendiarietà, causa gravi lacune di scrittura. I validi intrecci chitarristici che caratterizzano la band scivolano con maggiore fluidità e convinzione quando la melodia si fa più ragionata e meno brutale, ovvero sia nel power-pop di "Tattica e disciplina" e soprattutto nella intensa ballata rock "L'uomo bicentenario".

Il grosso staziona, però, in terra di nessuno, fra divertissement ("Dammi tutti i tuoi soldi"), semi-plagi ("La soluzione") o riempitivi (la pur buona "Lumen"). Alla fine, gli attimi di poesia de "Il fiume" non fanno che aumentare i rimpianti per un album potenzialmente molto migliore di quello che è.

(01/06/2009)

  • Tracklist
  1. L'uomo bicentenario
  2. Tattica e disciplina
  3. La soluzione
  4. La distruzione
  5. Il sonno del coyote
  6. Inferno/Paradiso
  7. Lumen
  8. Il regno
  9. Dammi tutti i tuoi soldi
  10. La lunga corsa
  11. Il fiume
Luminal su OndaRock
Recensioni

LUMINAL

Acqua Azzurra TotÚ Riina

(2015 - Le Narcisse)
Quarto album scheletrico e nevrotico per la band capitolina

LUMINAL

Amatoriale Italia

(2013 - Le Narcisse)
Il disco della svolta per la band romana

News
Luminal on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.