Smashing Pumpkins

American Gothic

2008 (Reprise) | alt-rock

Tornano gli Smashing Pumpkins dopo il naufragio senza superstiti di "Zeitgeist". E tornano con un Ep di quattro pezzi che in verità riserva qualche sorpresa, in positivo questa volta. Ok, niente di nuovo all'orizzonte, se non un fare acustico maggiormente pronunciato, tuttavia a segnare la differenza è stavolta la scrittura. In soldoni, qui ci trovate i soliti saliscendi melodici e progressioni armoniche scontate come una scopata coniugale, però il buon Corgan si ricorda d'essere (stato?) un buon songwriter, e sforna almeno tre pezzi di discreta caratura.

"The Rose March", un po' psichedelica un po' paracula, scorre via che è un piacere nel solco delle varie "Disarm" e "Cupid De Locke". "Pox", invece, esibisce i muscoli con una progressione ritmica robusta, senza tuttavia disattendere l'impronta acustica del contesto. Dalla struttura chiaramente cantautorale di questi pezzi si evince come l'apporto della band - ammesso ve ne sia ancora una - sia minimo. In effetti "American Gothic" pare il disco da cantautore adulto che Corgan ha (forse) sempre sognato di fare. E lo conferma la malinconica sciccheria shoegaze di "Sunkissed", costruita su voce, chitarra acustica e poco altro, a marcare il vertice dell'album.

"Again, Again, Again (The Crux)" è invece una canzonetta da ospizio per reduci del grunge. Come a dire: siamo nel 2008 e gli Smashing Pumpkins esistono ancora. Dev'essere un incubo... Nel complesso, però, "American Gothic" non è la solita minestra riscaldata. Anzi, considerate le ultime prove, ha più il sapore di un gustoso consommé.

(29/06/2008)

  • Tracklist
  1. The Rose March
  2. Again, Again, Again (The Crux)
  3. Pox
  4. Sunkissed
Smashing Pumpkins su OndaRock
Recensioni

SMASHING PUMPKINS

Shiny And Oh So Bright, Vol. 1 \ LP: No Past. No Future. No Sun

(2018 - Napalm)
Il disco che segna il rientro del chitarrista James Iha è uno dei più solari della band ..

SMASHING PUMPKINS

Oceania

(2012 - Martha's Music)
Il nuovo capitolo del progetto di Billy Corgan, con l'ennesimo cambio di line-up e il ritorno ai suoni ..

SMASHING PUMPKINS

Zeitgeist

(2007 - Reprise / Warner)
Dopo gli sfortunati side-project, Billy Corgan riunisce le sue "zucche"

SMASHING PUMPKINS

Mellon Collie And The Infinite Sadness

(1995 - Virgin)
L'opera omnia di Billy Corgan e compagni, tra canzoni memorabili e grandeur sonora

News
Live Report
Speciali

Smashing Pumpkins on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.