Stephan Mathieu & Taylor Deupree

Transcriptions

2009 (Spekk) | elettronica

Continua la ricerca di Taylor Deupree all'interno dell'universo analogico. La recente collaborazione con Stephan Mathieu è un ulteriore passo in questa direzione. Mathieu ha costruito un sistema per dar voce ai vecchi cilindri precursori dei grammofoni attraverso l'utilizzo di specifici microfoni. I suoni così catturati vengono processati via computer senza perdere le proprietà originali di deterioramento: qualità di "angelica eleganza" per usare le parole di Will Long dei Celer. Deupree ha infine aggiunto ai suoni di queste trascrizioni quelli dei suoi sintetizzatori analogici, creando drones avvolgenti e leggere increspature ritmiche. Il risultato è ammaliante e non troppo lontano dai loop disintegrati di William Basinski.

(07/01/2010)

  • Tracklist
  1. Nocturne 
  2. Largo 
  3. Solitude 
  4. Remain 
  5. Andante 
  6. Genius 
  7. White Heaven 
  8. Solitude Of Spheres
Stephan Mathieu & Taylor Deupree on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.