Mixtapes & Cellmates

Rox

2009 (Nomethod) | dreamwave

Meno potenti dei Mew e meno epici dei Kent i giovanissimi Mixtapes & Cellmates (cinque ragazzi di Stoccolma poco più che ventenni) sono la solita boccata d'aria fresca proveniente dalla Scandinavia. A conti fatti "Rox" è il loro terzo album e sposta il baricentro del suono del gruppo verso un pop rock ben suonato e di sicuro impatto radiofonico. La carta vincente delle canzoni dei M&C rimane l'alternanza delle voci di Robert Svensson e Matilda Berggren sempre ben chiare sopra il muro di chitarre e la rinnovata sezione ritmica.
Rispetto al recente passato c'è meno elettronica nella musica degli svedesi e un recupero più marcato di certo rock dei primi anni 90 (i Cure di "Wish", i Dinosaur Jr di "Where You Been", gli Smashing Pumpkins di "Siamese Dream"). Rimane intatta la capacità dei M&C di scrivere melodie appiccicose che si incollano ai neuroni già dopo il primo ascolto. Dieci canzoni che confermano la capacità tutta svedese di coniugare il pop con la malinconia della migliore dream-wave degli ultimi vent'anni.

(22/02/2010)

  • Tracklist
1. Never
2. Soft Eyes
3. Soon
4. Rain, Letters, Memories
5. Sunday
6. On Fire
7. All The Lights
8. The Lesser Half Of Cinical Boys
9. The Brighter Place To Go
10. All Of The Above
Mixtapes & Cellmates on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.