Mountains

Etching

2009 (Thrill Jockey) | ambient-drone

In seguito all'eccellente prova di "Choral", i Mountains decidono di pubblicare anche un Lp a tiratura limitata, inizialmente distribuito come cd-r ai loro concerti e poi risequenziato per poterlo adattare al formato in vinile. "Etching" è un unico brano di 38 minuti eseguito in diretta, dunque senza successive sovraincisioni. Al primo impatto può sembrare soltanto un lungo drone ambient: un ascolto più accurato rivela invece che si tratta di una vera e propria suite, un unicum che raccoglie le affascinanti "variazioni sul tema" di una ideale ricongiunzione con la natura. La partenza ricorda molto le sonorità di "Add Infinity", brano dell’album precedente, e man mano che scorrono i minuti le tinte si fanno sempre più morbide e sognanti; progressivamente gli echi di chitarra acustica, lo scrosciare di onde e le voci lontane vanno a formare un coro unanime, un inno al Creato tendente all’infinito, che solo il supporto audio è in grado di delimitare.
"Etching" è identificabile come l'ideale gemello di "Choral": ha l'incedere di una sinfonia minimale, la purezza di un rituale panico, il respiro etereo di un'ambient nuova. Una sorta di ipnosi magica e purificante, le cui atmosfere rapiscono chi ha la pazienza di seguirne lo svolgimento.

(01/11/2009)

  • Tracklist
  1. Etching
  2. Etching
Mountains su OndaRock
Recensioni

MOUNTAINS

Centralia

(2013 - Thrill Jockey)
Il cauto ritorno alle origini di uno dei progetti ambient pił notevoli

MOUNTAINS

Choral

(2009 - Thrill Jockey)
Un suono denso, morfinico e minimale, ma con ampi squarci melodici: è la peculiare ambient-music ..

Mountains on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.