Alasdair Roberts

Spoils

2009 (Drag City) | songwriter, folk

Sempre arduo entrare nei dischi di Alasdair Roberts; il novello bardo scozzese che, prima con gli Appendix Out poi sempre più con i suoi album da solista, ha intrapreso una carriera fatta di amore viscerale per la tradizione folk delle sue terre.
Arduo perché la musica di Roberts con il passare degli anni è diventata sempre più spoglia, dopo l'ottimo "No Earthly Man" e il seguente "The Amber Gatherers", questo "Spoils" si presenta ancor più privo di strutture e orchestrazioni.

Sintomatiche le due canzoni iniziali, "The Flying Of Grief & Joy (Eternal Return)" e "You Muses Assist", che presentano uno storytelling antico ma senza mordente, così pure "Unyoked Oxed Turn", anche se ravvivata da momenti acid-folk.
Fortunatamente "Spoils" migliora: buone la medievale "The Book Of Doves", con i suoi incroci di acustiche, "Ned Ludd Rant (For The World Rebarbarized)", che sembra una "John Barleycorn" in slow-motion, o anche il delicato electro-pop con inasprimento finale di "Blurry Nation".

Troppo poco, comunque, per un disco che appare senza convinzione, con poche idee e soprattutto incapace di attrarre a fondo l'attenzione dell'ascoltatore.

(09/07/2009)

  • Tracklist
1. The Flyting of Grief & Joy (Eternal Return)
2. You Muses Assist
3. So Bored Was I (Dark Triad)
4. Unyoked Oxen Turn
5. The Book of Doves
6. Ned Ludd's Rant (For a World Rebarbarised)
7. Hazel Forks
8. Under No Enchantment (But My Own)
Alasdair Roberts su OndaRock
Recensioni

ALASDAIR ROBERTS

Alasdair Roberts

(2015 - Drag City)
Tempo di consuntivi per il bardo scozzese lanciato da Will Oldham venti anni fa

ALASDAIR ROBERTS

The Amber Gatherers

(2007 - Drag City)
Ritornano le atmosfere celtiche del moderno bardo scozzese

ALASDAIR ROBERTS

No Earthly Man

(2005 - Drag City)

Alasdair Roberts on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.