Groove Armada

Black Light

2010 (Work It!) | elettronica, electrock

Negli ultimi dieci anni i Groove Armada hanno creato veri tormentoni mescolando sapientemente jazz, funk, dance e house. Andy Cato e Tom Findlay hanno scalato le classifiche di mezzo mondo con brani come "I See You Baby" e "My Friend". Il nuovo album "Black Light" - che viene pubblicato a tre anni di distanza dal precedente "Soundboy Rock" - non contiene nulla di altrettanto contagioso. Tolti forse i primi due brani in scaletta, che evidenziano ancora una volta le indiscutibili capacità dei due dj inglesi: "Look Me In The Eye Sister" è una partenza da capogiro con un ritmo rock esplosivo che prende fuoco sotto la voce grintosa di Jessica Larrabbe; più elegante e suadente la traccia che segue, "Fall Silent", cantata da Nick Littlemore degli australiani Pnau.
Il resto del disco non rende giustizia alla fama dei Groove Armada che salvano il risultato finale esclusivamente grazie al mestiere. Da segnalare solo il cameo di Bryan Ferry su "Shameless", che non riesce però a bissare quanto registrato con Dj Hell appena dodici mesi fa.

(09/06/2010)

  • Tracklist
  1. Look Me In The Eye Sister
  2. Fall Silent
  3. Just For Tonite
  4. Not Forgotten
  5. I Won't Kneel
  6. Cards To Your Heart
  7. Paper Romance
  8. Warsaw
  9. Shameless
  10. Time And Space
  11. History
Groove Armada su OndaRock
Recensioni

GROOVE ARMADA

Love Box

(2003 - Zomba)

Groove Armada on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.