The Bird And The Bee

A Tribute To Daryl Hall And John Oates

2010 (Blue Note) | pop

In attesa del nuovo album, e reduci dal gioiellino dell'anno scorso ("Ray Guns Are Not Just The Future"), i The Bird And The Bee (Greg Kurstin, Inara George) rendono onore alle proprie fonti di ispirazione con il primo capitolo di questa serie commemorativa. In questo caso, la band in oggetto sono Daryl Hall & John Oates, storico duo che ha riversato per due decenni una musica pop garbata, lieve, decisamente chic.
I meccanismi collaudati all'interno della coppia ormai trasformano in oro ogni cosa, aggiornando le melodie e il tenore delle canzoni originali, donando freschezza e un tocco di brio a un materiale già validissimo in partenza. La sobrietà e la mano di Kurstin in sede di produzione e arrangiamento è coadiuvata dalla voce vellutata di Inara, cantante dotata di toni cristallini e vividi. Tutto è così quadrato, preciso e garbato che pare quasi casualmente deliziosa questa sensazione di perfezione che aleggia intorno a questi pezzi, di cui uno è un inedito, probabilmente anticipazione di un imminente nuovo disco. "Heard It On The Radio" è spumeggiante, gioiosa, il "solito" pop a cui ormai siamo abituati dai tempi della prova omonima del 2007.
Queste nove canzoni sono una lezione di gusto e misura in materia di cover.

(30/05/2010)



  • Tracklist
1. Heard It On The Radio
2. I Can't Go For That
3. Rich Girl
4. Sara Smile
5. Kiss On My List
6. Maneater
7. She's Gone
8. Private Eyes
9. One On One
The Bird And The Bee su OndaRock
Recensioni

THE BIRD AND THE BEE

Ray Guns Are Not Just The Future

(2009 - Blue Note)
Quattordici brillanti pop-song per un duo retrò nell'anima

THE BIRD AND THE BEE

The Bird And The Bee

(2007 - Metro Blue)
Un duo all'insegna di un dream-pop aggraziato e crepuscolare

The Bird And The Bee on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.