Obake

Obake

2011 (RareNoise) | sludge doom-metal, art-rock

Guidato da Massimo Pupillo, bassista degli Zu, il progetto Obake è arricchito dalla partecipazione di Balasz Pandi (batterista già attivo con la stessa formazione capitolina, ma proveniente da esperienze anche molto diverse tra di loro), dal cantante e tastierista Lorenzo Esposito Fornasari e dalla chitarra di Eraldo Bernocchi. L'idea è quella di dare vita a un suono trasversale che, attraverso la materia sludge-doom, riesca a ottenere rivelazioni noise-dub, sospensioni ambientali, plumbee ramificazioni psichedeliche e violente accelerazioni rumoriste.

Programmatico, l'incipit di "Human Genome Project" alza il sipario su lande oscure, "Dog Star Ritual" alterna passaggi deformi ad altri di calma apparente, "The End Of It All" apre orientaleggiante e s'inoltra dentro convulsioni quasi grindcore mentre "Szechenyi" è tutta un incastro sfuggente di tensioni non rilasciate, circondato da misteriose nebulose dark-ambient.
Il disco sembra progressivamente scivolare dentro un torpore spettrale, con "Letters To Ghosts" a simboleggiare il punto di non-ritorno da cui, però, improvvisamente si riemerge, grazie agli spargimenti heavy di "Ponerology" (con solita manipolazione in corsa di voci e strumenti) e alle peregrinazioni progressive di "The Omega Point". Dietro l'angolo, restano, però, ancora inquietudini e tormenti che non si possono lavare via con l'acqua ("Endocrine Pineal Gland", "Grandmother Spider").
Niente male.

 

 

(26/12/2011)

  • Tracklist
  1. Human Genome Project
  2. Dog Star Ritual
  3. The End Of It All
  4. Szechenyi
  5. Letters To Ghosts
  6. Ponerology
  7. The Omega Point
  8. Destruction Of The Tower
  9. Endocrinal Pineal Gland
  10. Grandmother Spider
Obake su OndaRock
Recensioni

OBAKE

Draugr

(2016 - Rarenoise)
Più ostico e meno accessibile del precedente lavoro, il ritorno del combo doom-jazz

Obake on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.