Vivian Girls

Share The Joy

2011 (Polyvinyl) | garage pop-rock, psychedelic-pop

Speravo che la leggera maturazione attestata da "Everything Goes Wrong" si sarebbe tramutata in definitiva consacrazione... e invece "Share The Joy" non fa altro che sottolineare la discreta qualità di questo terzetto tutto al femminile. Null'altro.

All'esordio su Polyvinyl Records, le Vivian Girls proseguono dunque nel solco di un garage-pop d'impronta psichedelica e leggermente spruzzato di noise. Suono sempre più ripulito e armonie ancora più rigogliose, ma anche un'accentuata consapevolezza nei propri mezzi che, tuttavia, non si traduce in un salto di qualità vero e proprio. Parlerei, piuttosto, di decisivo assestamento della loro formula, cosa che renderà di sicuro felici i loro fan, sempre meno quelli che non si accontentano di così poco per gridare al miracolo.
Il ripescaggio di stilemi sixties prosegue, intanto, tra citazioni di surf-music ("I Heard You Say"), galoppate scanzonate - "Dance (If You Wanna)"- gloriosi pow-wow ("Trying To Pretend") e punk 'n' roll a rotta di collo ("Lake House"), mentre "Take It As It Comes" è un gustoso omaggio ai girl-group degli anni Cinquanta.

Registrato da Jarvis Taveniere dei Woods, il disco omaggia anche la stagione delle riot-grrrls con "Sixteen Ways", mentre la velvetiana "Light In Your Eyes" chiude con un allungo di epiche proporzioni.
Complessivamente, un disco piacevole ma tutt'altro che importante. Un po' come tutta la loro produzione, del resto.

(28/03/2011)

  • Tracklist
  1. The Other Girls
  2. I Hear You Say
  3. Dance (If You Wanna)
  4. Lake House
  5. Trying To Pretend
  6. Sixteen Ways
  7. Take It As It Comes
  8. Vanishing Of Time
  9. Death
  10. Light In Your Eyes
Vivian Girls su OndaRock
Recensioni

VIVIAN GIRLS

Everything Goes Wrong

(2009 - In The Red)
Sonorità più rotonde e solide nel secondo lavoro del trio femminile americano

News
Vivian Girls on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.