Clinic

Free Reign

2012 (Domino / Self) | psych-rock

Quindici anni di attività e sette album incisi. Questi sono i numeri dei Clinic da Liverpool, musicisti che hanno utilizzato il linguaggio della psichedelia sempre con un preciso gusto melodico intriso di moog, wah-wah, echi sixties e motorik ritmico alla Can primi 70.
Con il precedente “Bubblegum” il gruppo avevo aperto le proprie composizioni, sempre lisergiche, a una formula-canzone più canonica, fatta di strofa, ritornello e melodia canticchiabile, scelta e  consigliata dal loro produttore dell'epoca, John Congleton.

Nel nuovo “Free Reign” la band con le mascherine da chirurgo sul volto ritorna alle strutture per cui è meglio conosciuta, proponendo dunque un sound più ipnotico e acido, dalle tinte notturne.
Probabilmente il supporto di Daniel Lopatin, ossia Oneothrix Point Never, rende il tutto più avvolto da atmosfere brumose, che sono un mix di vecchi Pink FloydBarrett-iani”, Spiritualized dei vecchi tempi e Spectrum di Sonic Boom, senza dimenticare la scuola krauta che nutre le menti di questa formazione.

Apre il disco “Misty”, un oscuro inizio che potrebbe essere un pezzo musicato ritmicamente dai Suicide in piena narcosi. “See Saw” è un allucinato funk psichedelico nel quale gli effetti sono usati al meglio, “Seamless Boogie Woogie BBC2 10pm” è un vero e proprio viaggio cosmico per corpi anestetizzati che fluttuano, ancor meglio tra gli astri, con “Cosmic Radiation” come colonna sonora.

Concedendosi quaranta minuti in questo “libero regno”, ci si può lasciare andare senza freni inibitori, dilatando la mente grazie a un ascolto reso ammaliante da questi ormai esperti dottori del suono.

(12/12/2012)

  • Tracklist
  1. Misty 
  2. See Saw 
  3. Seamless Boogie Woogie BBC2 10pm (rpt) 
  4. Cosmic Radiation 
  5. Miss You
  6. For the Season
  7. King Kong
  8. You
  9. Sun and the Moon
Clinic su OndaRock
Recensioni

CLINIC

Free Reign I I

(2013 - Domino)
Il secondo capitolo di "Free Reign" č, nelle intenzioni, pių di un semplice remix

CLINIC

Do It!

(2008 - Domino)
Ancora più forti gli umori sixties nel nuovo disco della band inglese

CLINIC

Visitations

(2006 - Domino)

News
Clinic on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.