Deathspell Omega

Drought

2012 (Norma Evangelium Diaboli) | post black-metal

Sempre più oltre il recinto del black metal - genere di cui, da qualche anno a questa parte, stanno reinventando le fondamenta - i Deathspell Omega continuano a rifinire la propria formula anche attraverso la pubblicazione di Ep. L'ultimo in ordine di tempo è questo "Drought", che raccoglie sei brani nuovi di zecca. Raggiunto il picco formale con l'uscita di "Paracletus", la formazione francese guidata dalla voce virulenta di Mikko Aspa sembra voler radicalizzare sempre più il suo sound, realizzando una delle sue opere più brutali in assoluto.

Si diceva delle fondamenta black metal, genere ormai completamente superato, in direzione di un post-metal "matematico" e scurissimo capace di dare vita a un gorgo inarrestabile di blast-beat e furia belluina, scariche adrenaliniche e chirurgiche, in quello che potrebbe essere letto come un incontro piuttosto cruento tra i Kataklysm di "Sorcery" e i Voivod.

Si ascoltino, per dire, le vorticose partiture di "Fiery Serpents" o il caos organizzato di "Scorpions & Drought", ma anche le costruzioni relativamente più "misurate" ("Sand", "Abrasive Swirling Murk") o quelle che si aprono su magnetiche panoramiche di prog anni Settanta ("The Crackled Book Of Life") e si avrà il quadro complessivo di una band capace di essere ancora sorprendente.

(30/07/2012)

  • Tracklist
  1. Salowe Vision        
  2. Fiery Serpents        
  3. Scorpions & Drought
  4. Sand        
  5. Abrasive Swirling Murk        
  6. The Crackled Book Of Life
Deathspell Omega su OndaRock
Recensioni

DEATHSPELL OMEGA

Paracletus

(2010 - Norma Evangelium Diaboli)
La prima quadratura del cerchio nella ricerca post black-metal della formazione francese

Deathspell Omega on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.