Ducktails

The Flower Lane

2013 (Domino) | vintage pop

Se, fino a qualche tempo fa – prima dell’uscita di “Days”, per intenderci – si poteva pensare a Ducktails come al progetto-cazzeggio da cameretta di Matthew Mondanile, chitarrista dei Real Estate, adesso le cose cominciano a farsi decisamente più serie. Ospitato dalla Domino – non certo per benefit parentale connesso alla contemporanea presenza della band maggiore, ma perché il progetto interessa davvero – Mondanile ha chiamato a raccolta un gruppetto di amici (tra i quali nessuno è dei Real Estate, curiosamente) per registrare questo suo quarto disco, “The Flower Lane”: Jessa Farkas ai backing vocals (e non solo), Daniel Lopatin (Oneohtrix Point Never) al synth e Joel Ford (Ford + Lopatin) al basso.

In questo lavoro il chitarrista/cantautore tenta sensibilmente di dare una sterzata identitaria al progetto, chiamando in causa un indie-pop dalle sfumature lounge e synth (si veda la title track), perfettamente contrappuntato dalla voce sedata della Farkas, tanto che “The Flower Lane” sembra a tratti l’esordio di qualche band scandinava innamorata dei Prefab Sprout (“Kiss Picasso”).
Sopravvivono canzoni più alla Woodsist, di uno psych-pop neovintage, come “Ivy Covered House” e “Academy Avenue”, e altre più sorprendenti, come le sfumature Bowie-ane di “Timothy Shy”, come la lussuriosamente sintetica “Assistant Director”, che sembra presa direttamente da una discoteca di fine anni 70, col suo perentorio ritmo sincopato. Oppure il duettare estroso e suadente di “Sedan Magic”, l’elegante intarsio chitarristico della sontuosa impalcatura prog-disco di “Under Cover”, lo snarl Reed-iano di “Planet Phrom”.

Altro che progetto secondario, altro che valvola di sfogo: “The Flower Lane” è il resoconto di un talento musicale che ha avuto negli ultimi anni un incredibile sviluppo.

(17/01/2013)



  • Tracklist
  1. Ivy Covered House
  2. The Flower Lane
  3. Under Cover
  4. Timothy Shy
  5. Planet Phrom
  6. Assistant Director
  7. Sedan Magic
  8. International Date Line
  9. Letter Of Intent
  10. Academy Avenue


Ducktails su OndaRock
Recensioni

DUCKTAILS

Jersey Devil

(2017 - New Images Limited)
Ritorno "in cameretta" per il pop nostalgico di Matthew Mondanile

DUCKTAILS

St. Catherine

(2015 - Domino)
L'atteso nuovo disco del progetto alternativo di Mondanile dei Real Estate

DUCKTAILS

Ducktails III: Arcade Dynamics

(2011 - Woodsist)
L'ultimo dispaccio di psych-pop da cameretta della Woodsist, giÓ sulla bocca di tutti

Ducktails on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.