Uniform Motion

The Magic Empire

2013 (Self-released) | folk-pop

Ben trecento ore di lavoro, a quanto viene riportato, sono state profuse nella produzione del nuovo disco degli Uniform Motion, ormai conosciuta formazione franco-britannica che unisce un cantautore a un disegnatore nell’obiettivo comune di dare corpo a fantasie ed emozioni.
Quello che sembra un proposito un po’ stucchevole si concretizza in realtà in modo piuttosto pragmatico, dato che anche questo album è stato interamente autofinanziato, e gli Uniform Motion sono stati anche protagonisti, negli ultimi tempi, di un’intensa attività, anche polemica, di informazione sulla vita dei musicisti 2.0.

Rispetto al precedente “One Frame Per Second”, questo “The Magic Empire” pare molto meno immediato, con diversi brani alimentati più da un più maturo carburante emotivo rispetto alle storie d’amore di cartone del precedente.
Progressioni Radiohead-iane, al limite della folktronica, si introducono nel tessuto più innocente della musica degli Uniform Motion (il malinconico lamento finale di “Cannonball”, il falsetto ambientale di “Run For Your Life”, in orbita Foreign Fields). Il centro emotivo del disco pare così incupirsi, se non addirittura avvitarsi su se stesso, arrivando a esaltare una certa piattezza espressiva. La dinamica dei pezzi, dal piglio narrativo in “One Frame Per Second”, qui è più che altro costituita, dove esiste, da queste aperture, che non modificano però la sostanza del pezzo.

Si chiude con l’armonizzazione d’amore panico, alla Kings Of Convenience, di “All In The Name Of Love”. Ma il cuore sembra perso, nella gran cerca cavalleresca degli Uniform Motion...

(23/04/2013)



  • Tracklist
  1. The Telephone Box
  2. Crowns and Wishes
  3. The Neon Nest
  4. Run for Your Life
  5. To Watch Over You
  6. White Noise
  7. Uh Ninni
  8. Dust on a Rock
  9. Cannonball
  10. All in the Name of Love
Uniform Motion su OndaRock
Recensioni

UNIFORM MOTION

One Frame Per Second

(2011 - Self-released)
L'animazione folk-pop del duo francese conquista con la sua poesia minimalista

Uniform Motion on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.