Pontiak

Innocence

2014 (Thrill Jockey) | psych-rock, stoner

Gli infaticabili tre fratelli Carney aprono il 2014 dando alle stampe un nuovo lavoro denso di riff e psichedelia, risultato delle recenti session tenute in Virginia presso il casolare di famiglia.
I signori della prateria si lanciano senza indugi in un inizio scoppiettante e turbolento: la title track è un’esplosione di rabbia iconoclasta condensata in poco più di due minuti, e anche la successiva “Lack Lustre Rush” non lesina certo potenza elettrica. Una partenza diretta e decisa, che mostra l’intento di voler spostare l’acido hard-psych, tipico trademark della band, verso territori quasi hardcore.

Il trittico iper abrasivo iniziale si chiude con la martellante “Ghosts”, dopo la quale vengono posizionate oasi di distensione fra le pieghe della languida “It’s The Greatest”, e sulle note delle due morbide ballad consecutive “Noble Heads” e “Wildfires”.
Un’elegante sosta a metà disco utile a ricaricare le batterie e a far riposare le orecchie prima che i chitarroni tornino a macinare riff assassini, entrando in territori decisamene stoner con la granitica “Surrounded By Diamonds”, ottima anticipatrice dei phaser di “Beings Of The Rarest”, pronti a spazzare via tutto. L’andamento saltellante di “Shining” apre la strada verso la brillantezza acusticamente pop di “Darkness Is Coming”, che si schiude sull’epilogo firmato dal giro di basso assassino di “We’ve Got It Wrong”.

“Innocence” è un disco bifronte che, se da un lato spinge con prepotenza sul gas, sparando al massimo amplificatori e distorsori, dall’altro intende mantenere il contatto con certe radici melodicamente elettroacustiche.
Non si distinguerà per essere la miglior produzione dei Pontiak, forse il loro meglio e i propri tratti distintivi sono stati già ben definiti altrove, ma la qualità dei pezzi firmati dal trio americano (come al solito) si conferma su livelli elevatissimi.

(23/01/2014)

  • Tracklist
  1. Innocence
  2. Lack Lustre Rush
  3. Ghosts
  4. It’s The Greatest
  5. Noble Heads
  6. Wildfires
  7. Surrounded By Diamonds
  8. Beings Of The Rarest
  9. Shining
  10. Darkness Is Coming
  11. We’ve Got It Wrong
Pontiak su OndaRock
Recensioni

PONTIAK

Dialectic Of Ignorance

(2017 - Thrill Jockey)
Eliminati arrembaggi sonici e divagazioni acustiche, il nuovo lavoro dei fratelli Carney è ..

PONTIAK

Echo Ono

(2012 - Thrill Jockey)
I tre fratelli Carney firmano l'ennesima pietra angolare del moderno rock psichedelico

PONTIAK

Comecrudos

(2011 - Thrill Jockey)
Mezz'ora di suggestioni psichedeliche seventies per la band dei fratelly Carney

PONTIAK

Living

(2010 - Thrill Jockey)
Nuovo lavoro per l'iperprolifico trio della Virginia, stavolta davvero a un passo dalla perfezione ..

PONTIAK

Maker

(2009 - Thrill Jockey)
La brillante conferma del furioso trio di rock psichedelico

PONTIAK

Sea Voids

(2009 - Thrill Jockey)
Pubblicato solo in vinile il nuovo capitolo dei Pontiak, un mini-album ricco di nuove emozioni

PONTIAK

Sun On Sun

(2008 - Thrill Jockey)
Tre fratelli, innamorati della musica anni Settanta, spingono il vetusto rock verso nuovi fronti

News
Pontiak on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.