Primus

Primus & The Chocolate Factory With The Fungi Ensemble

2014 (ATO) | alt-rock, musical score

Dopo il deludente “Green Naugahyde”, Les Claypool sprofonda ancor di più nell’amarcord raggiungendo nuovi punti bassi nella sua carriera. Dapprima con l’amico chitarrista Bryan Kehoe dei M.I.R.V. registra a nome Duo De Twang una raccolta delle loro canzoni hillbilly preferite (“Four Foot Shack”; ATO, 2014). Quindi riesuma ancora una volta la mitica sigla Primus per rifare la colonna sonora del primo musical del 1971 tratto da “Charlie And The Chocolate Factory”.

Solo una “Golden Thicket” lascia traspirare un debolissimo ricordo del sound che fu. Intro e chiusa richiamano un’atmosfera Floyd-iana, mentre le varie “Candy Man”, “Cheer Up Charlie”, “Pure Imagination”, “Oompa Violet”, con cliché assortiti (notevoli i sovratoni esotici), imbastiscono un vaudeville loffio che sfigurerebbe nei suoi progetti paralleli meno riusciti, come pure nella tarda carriera dei Residents. Nel gruppo si staglia comunque un valzer macabro svolto con navigata competenza, “I Want It Now”.

Primo album dei Primus col grande “Herb” Alexander dai tempi di “Tales From The Punchbowl” (1995). Un aggravante, perché non solo non ha nemmeno l'ombra della sua devastante genialità, ma proprio scompare come un qualsiasi turnista. Alla pochezza dell'operazione simpatia sopperiscono piuttosto il Fungi Ensemble specificato nel titolo, Mike Dillon alle percussioni e Sam Basso al cello, e un ben più colorito allestimento dal vivo già presentato nel 2013. Altra primizia: in “I Want It Now” al posto del leader canta il chitarrista storico LaLonde.

(06/12/2014)

  • Tracklist
  1. Hello Wonkites
  2. Candy Man
  3. Cheer Up Charlie
  4. Golden Thicket
  5. Lermaninoff
  6. Pure Imagination
  7. Oompa Augustus
  8. Semi-Wondrous Boat Ride
  9. Oompa Violet
  10. I Want It Now
  11. Oompa Veruca
  12. Wonkmobile
  13. Oompa TV
  14. Farewell Wonkites
Primus su OndaRock
Recensioni

PRIMUS

The Desaturating Seven

(2017 - ATO)
Nuovo vaudeville per il mitico trio, ancora con line-up classica

PRIMUS

Green Naugahyde

(2011 - Prawn Song)

Album del ritorno, e del ritorno alle radici, per il mitico trio di Les Claypool

News
Primus on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.