Daniel K. Böhm

Carrier

2016 (Eilean Records) | elettroacustica

Daniel K. Böhm è un musicista americano che nel 2016 approda alle scene musicali con "Carrier", pubblicato dall'etichetta francese Eilean Records. L'autore si dedica a una elettroacustica disarmonica e parcellare, potremmo dire molecolare o persino atomistica - prendendo in prestito il lessico scientifico - divisa in quattordici brevi brani, tutti abbastanza diversi tra loro, che esplorano vari aspetti e sonorità presenti nella storia dell'acusmatica; campionamenti, riproduzione di nastri registrati (tape music), utilizzo di strumenti non atti a produrre musica (musique concrete), uso di strumentazione elettronica con l'apporto dei classici strumenti acustici.

Quello che indubbiamente stupisce di "Carrier" è proprio la varietà di questi bozzetti elettroacustici, acquarelli di un microcosmo vario e pullulante di forme di vita sempre nuove, che vanno dalle canzoni elettroniche "giocattolo" da carillion ("Critter", "Mangrove") alla chitarra acustica minimale e ipnotica ("Ukearp", "Epitene Ali"), agli abbozzi post-rock ("100"), ai rimandi cosmici ("Wormhole", "Daytrips"), alla musica concreta ("Estuke"), alle reiterazioni elettroniche ("Nebexosjam", "Under Rhodes"), fino ai deliziosi brani incentrati sul vibrafono ("Wind Up" e "Componium Orbit"), che riescono a essere allo stesso tempo infantili e di ricerca. La voce c'è solo in pochi secondi, nella piccola perla acustica di "Blu Uke", che ricorda da vicino il sad-folk di Matt Elliott.

L'ambient elettroacustico di "Carrier", pur nella sua eterogeneità, rimanda ai concetti di nostalgia per un'infanzia finita, all'incanto della semplicità non banale, o persino a una depressione esistenziale la cui presenza pervade l'album in vari momenti.
Nel complesso, un esperimento molto originale e atipico, frammentato ma ben assemblato, che merita di essere ascoltato e apprezzato.

(26/06/2016)



  • Tracklist
  1. Ukearp
  2. Componium Orbit
  3. 100
  4. Signal
  5. Critter
  6. Blu Uke
  7. Under Rhodes
  8. Nebexosjam
  9. Wormhole
  10. Estuke
  11. Daytrips
  12. Mangrove
  13. Epinite Ali
  14. Wind Up




Daniel K. Böhm on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.