Neil Young

Hitchhiker

2017 (Reprise) | songwriter

Pubblicazione di magazzino spacciata nelle discografie come vero album ufficiale (il trentottesimo, seguito del non così disastroso "Peace Trail", 2016), derivata da una session istantanea del 1976 - totalmente acustica e tenuta sotto l'effetto di droghe in quel di Malibu - "Hitchhiker" di Neil "The Loner" Young sta, se non altro, come testimonianza del suo periodo più doloroso, che si parli di vita o di arte.

Crocevia creativo, al pari dell'ancora inedito "Homegrown" (probabilmente perché troppo poco riconoscibile al grande pubblico, a differenza di "Hitchhiker"), ma più quaderno di appunti: vi sono le prime versioni di "Pocahontas" e "Powderfinger", che poi confluiranno, in ben altra forma, in "Rust Never Sleeps" (1979), la minore "Captain Kennedy" per "Hawks And Doves" (1980) - peraltro poco più di una copia del capolavoro "New Mama" in "Tonight's The Night" (1975) - la title track che vedrà la luce solo trentacinque anni dopo, rimaneggiata in incubo elettrificato e riverberato con lo zampino di Daniel Lanois per "Le Noise" (2010), pure cartonetto preparatorio per "Like An Inca" di "Trans" (1982), e qualche altra.

Per completisti amanti di demo e bootleg, con produzione distillata che garantisce una buona qualità d'ascolto. Due inediti, "Hawaii" e "Give Me Strenght", giustamente rimasti tali, fanno comunella con una versione alternativa di "Campaigner", oscura ai più. Preceduto dalla canzone più imbarazzante della sua carriera, "Children Of Destiny", patriottica per il 4 luglio con i Promise Of The Real, ma anche da una chicca assoluta, la prima di "Time Fades Away" (1973) in cd, in allegato al secondo box delle "Original Release Series" (2017).

(13/09/2017)

  • Tracklist
  1. Pocahontas
  2. Powderfinger
  3. Captain Kennedy
  4. Hawaii
  5. Give Me Strenght
  6. Ride My Lama
  7. Hitchhiker
  8. Campaigner
  9. Human Highway
  10. The Old Country Waltz
Neil Young + Promise Of The Real su OndaRock

Monografia

Neil Young

The Loner

Recensioni

NEIL YOUNG + PROMISE OF THE REAL

Earth

(2016 - Reprise)
Doppio live per un loner sempre più ecologista e la sua giovane band

NEIL YOUNG

Peace Trail

(2016 - Reprise)
Nuovo instant record di attivismo e contemporaneità per il gran canadese

NEIL YOUNG + PROMISE OF THE REAL

Monsanto Years

(2015 - Reprise)
Il Loner insieme una giovane band per un concept d'attualità

NEIL YOUNG

A Letter Home

(2014 - Third Man)
Eccentrica raccolta di cover dal suono antico per il grande canadese

NEIL YOUNG

Storytone

(2014 - Reprise)
L’approdo al rock orchestrale per il grande canadese, in un’accensione di grandeur

NEIL YOUNG & CRAZY HORSE

Psychedelic Pill

(2012 - Reprise)
Primo album doppio per il Loner canadese, al fianco dei suoi Crazy Horse

NEIL YOUNG & CRAZY HORSE

Americana

(2012 - Reprise)
La rimpatriata tra il vegliardo canadese e la sua mitica band, per una raccolta di traditional ..

NEIL YOUNG

Le Noise

(2010 - Reprise)
Il "loner" nel suo disco pił "loner", accompagnato dal conterraneo Lanois

NEIL YOUNG

Fork In The Road

(2009 - Reprise)
L'album "ecologico" del loner canadese: dieci tracce con un mood sfacciatamente arioso ..

NEIL YOUNG

Chrome Dreams 2

(2007 - Reprise/Wea)
Il vecchio loner canadese riesce ancora a emozionare

NEIL YOUNG

Living With War

(2006 - Reprise)

NEIL YOUNG

Prairie Wind

(2005 - Reprise)
Young abbandona i Crazy Horse e cavalca le praterie di Nashville

NEIL YOUNG

Greendale

(2003 - Reprise)

NEIL YOUNG

Rust Never Sleeps

(1979 - Reprise)
Lo storico live del Loner canadese, tra numeri acustici e cavalcate elettriche

NEIL YOUNG

Tonight's The Night

(1975 - Reprise)
L'opera con cui Young si scopre sommo filosofo del dolore, portatore di un messaggio universale e a-temporale ..

NEIL YOUNG

Harvest

(1972 - Reprise)
Ballate bucoliche e sfibranti cavalcate elettriche: l'apoteosi del country-rock younghiano

NEIL YOUNG

After The Gold Rush

(1970 - Reprise)
La migliore commistione possibile tra country e rock, tra epica da terra promessa e languide carcasse ..

News
Speciali

Neil Young on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.