Ned Roberts

Outside My Mind

2017 (Aveline) | folk, soft-americana

Si è decisamente avvicinato al suo luogo dell'anima, Ned Roberts, per questo suo secondo disco, dal titolo già ultra-classico: "Outside My Mind". Con Luther Russell alla produzione (tra gli ispiratori di "The First Days Of Spring"), il disco si è rivelato nello spazio di pochi giorni, registrato con una band al completo.
Il carattere semi-lavorato di questo lavoro lo aiuta a elevare il contenuto emotivo della proposta, a dotarlo di urgenza nonostante lo stile di scrittura classico e le melodie levigate di queste canzoni ("Through The Arches"), tanto da mettere in secondo piano alcuni cliché del cantautorato romantico ("Lights On The River", "For Moira"). E qualche momento più "adulto" (il soul-country alla Hiss Golden Messenger di "Ribbon Of Water").

L'essenza della musica di Ned, infatti, non sta sicuramente nei testi, ma nella melodia e nell'interpretazione, avvicinandolo alle serenate del connazionale Scott Matthews, nelle intenzioni se non altro ("Hazy Days", "Letter Home"). La qualità della sua scrittura potrà anche essere offuscata, per il navigato ascoltatore "alternativo", da un'espressività tutto sommato adulta e disimpegnata, più vicina nello spirito ai Cat Stevens e ai James Taylor che ai Bob Dylan e ai Leonard Cohen (la title track, la bella "Angel Station").
Ma è ovvio per chi ha seguito il panorama folk in questi anni che si tratta di distinzioni che non hanno più senso, dato che i maggiori dischi di cantautorato cui "Outside My Mind" fa compagnia non hanno una base "intellettuale" molto più ampia ("Barna Howard", "Gray Lodge Wisdom").

Messa da parte una futile ricerca slegata dalla musica, questo secondo disco di Ned Roberts si può apprezzare per quello che è: una raccolta di belle canzoni, in cui, se il canovaccio chitarristico è piuttosto standard, la ricerca sulle melodie vocali è di primo piano. Se cercate un disco di cantautorato le cui canzoni vi si piantino in testa, questo è quello giusto.

(21/03/2017)



  • Tracklist
  1. Drifting Down
  2. Through The Arches
  3. Hazy Days
  4. Angel Station
  5. Letter Home
  6. Ribbon Of Water
  7. Song For Ending
  8. Lights On The River
  9. For Moira
  10. Outside My Mind 
Ned Roberts su OndaRock
Recensioni

NED ROBERTS

Ned Roberts

(2014 - Self-released)
Il "grande classico" del cantautorato 2014

News
Ned Roberts on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.