Lori McKenna

The Tree

2018 (Cn / Thirty Tigers) | country

Da vent’anni protagonista della scena country, pluripremiata e nominata per i Grammy Awards ben tre volte negli ultimi anni, Lori McKenna è una delle realtà più interessanti della musica americana. Al suo attivo vanta una decina di album baciati dall’ispirazione e da un’eleganza sobria degli arrangiamenti, sempre perfettamente incorniciati da una voce duttile e ardentemente espressiva.

“The Tree” è l’ennesima raccolta di canzoni dall’intenso impatto emotivo, undici brani agili e amabilmente familiari, scritti con quel piglio sicuro che le ha garantito la stima di molti illustri colleghi. Con Dave Cobb in sala di regia - un fortunato connubio messo a punto nell’eccellente “The Bird & The Rifle” - Lori McKenna conferma le personali doti di autrice, mettendo in scena piccole storie di quotidiana malinconia, con uno stile ben più nobile della canzone pop, spesso intercettando la grazia della poesia e della letteratura.

“The Tree” non è un album destinato a raccogliere consensi tra i più giovani fan del country. Non c’è infatti l’urgenza di Jason Isbell o la trasversalità di Chris Stapleton a far da volano. Le storie sono spesso bozzetti familiari dove i protagonisti s’interrogano sulla fede, sulla famiglia e sulla vecchiaia.
Di conseguenza anche le canzoni non offrono molte sorprese, costantemente sottolineate da un equilibrio elettroacustico reso vivace e vivido dalla cura dei particolari e dall’intensità della voce della McKenna (“Like Patsy Would”).
Difficile restare indifferenti a brani come “A Mother Never Rests” e la title track: due ballate scandite da intense performance vocali che riescono a sconfiggere le barriere linguistiche.

Non ci sono attimi di défaillance, in “The Tree”, anche se canzoni vigorose come “Happy People” (canzone originariamente scritta per i Little Big Town) e “Young And Angry Again”, oltre alle più introspettive “The Lot Behind St Mary’s” e “The Way Back Home”, sono quelle destinate a lasciare il segno.

(25/02/2019)



  • Tracklist
  1. A Mother Never Rests
  2. The Fixer
  3. People Get Old
  4. Young And Angry Again
  5. The Tree
  6. You Won't Even Know I'm Gone
  7. Happy People
  8. You Can't Break A Woman
  9. The Lot Behind St. Mary's
  10. The Way Back Home
  11. Like Patsy Would




Lori McKenna on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.