Brett Naucke

The Mansion

2018 (Spectrum Spools) | elettroacustica, progressive-electronic, field-recordings

Negli ultimi anni, il chicagoano Brett Naucke ha ripensato ossessivamente alla casa in cui visse da bambino, per cui, a un certo punto, deve essergli sembrato più che naturale trasfigurare quelle immagini fantasmatiche in un affresco sonoro. Il risultato è l'affascinante "The Mansion", disco che fa leva su di una sintesi manipolativa di elettroacustica, progressive-electronic e field recordings.

Eccolo, allora, attraverso le nebbie del tempo perduto, il suono di quello che sembra un carillon e il rumoreggiare di una pensilina sferzata dal vento fare spazio a un’ascensione dronica che si trascina dietro vocalizzi estatici e macchinazioni elettroacustiche (“The Vanishing”). Tra minimalismo e oscillazioni psichedeliche si muove, invece, “Youth Organ”, un brano in cui l’astrazione sonora riesce a mantenere intatta la tensione atmosferica. Ancora più complesse sono le texture di “Sisters”, grazie a una meditata combinazione di musica concreta, Idm e fourth-world music (Jon Hassell remixato da Tim Hecker). In “Born Last Summer”, un piccolo concerto di statiche oscillazioni prelude, invece, a un caracollare panoramico che sfocia, alfine, in un magniloquente trionfo di musica cosmica.

Per coniugare sorgenti sonore delle più disparate con calde lamine di viola (Whitney Johnson), “Clocks In The Mansion” sceglie un’angolatura puntillista, mentre “A Mirror In The Mansion” si affida a rilassate fluttuazioni per generare scie luminescenti che convergono in un carillon di ricordi.
Nella conclusiva “No Ceiling In The Mansion”, per i primi quattro minuti e mezzo circa un cupo pianoforte si fa largo attraverso una ragnatela di tonfi, sussurri (la voce pesantemente alterata di Natalie Chami) e rifrazioni. Negli altre tre, invece, la drone-music prende il sopravvento, guidandoci verso l’epilogo con sinfonica grandeur.

(28/12/2018)

  • Tracklist
  1. The Vanishing 
  2. Youth Organ 
  3. Sisters 
  4. Born Last Summer 
  5. The Clocks in the Mansion 
  6. A Mirror in the Mansion 
  7. No Ceiling in the Mansion
Brett Naucke su OndaRock
Recensioni

BRETT NAUCKE

Seed

(2014 - Spectrum Spools)
Da Chicago l'elettronica ipertrofica di Brett Naucke

Brett Naucke on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.