Buckwise

Turning Point

2019 (La rivolta) | folktronica

La copertina di “Turning Point”, primo full length dei pugliesi Buckwise, ritrae uno dei più comuni topos di letteratura e cinema fantascientifici: un disco volante cala il suo cono di luce su un campo sperduto tra monti e laghi e risucchia un bambino a bordo. È proprio questo momento, che di molte altre storie sarebbe solo l’inizio, il luogo in cui si svolge, nella sua interezza concettuale, “Turning Point”. Nell’attimo dell’incontro tra una fantastica e indecifrabile tecnologia aliena e un paesaggio selvaggio degli Stati Uniti centrali. Questa furtiva fusione a freddo tra due entità inconciliabili viene declinata dai Buckwise, per trentadue freschissimi minuti, incidendo ferrose linee di dobro e scariche di banjo bluegrass tra manti di sintetizzatori futuristici e beat techno. Il country e l’indie folk che incontrano l’elettronica della vecchia Europa.

L’ovvia Germania, raffigurata dalle gommose linee di synth apparatiane e dai rotori tangeriniani di “Freedom District”, ma anche paesaggi ancora più nordici, come quando “Jasper” si muove tra i sentieri gelati e squisitamente pop che furono dei Röyksopp. Sassonia o Norvegia che sia, le scorribande al banjo di Nicola Galluzzi si inseriscono e danzano con gran naturalezza in questi scenari algidi e moderni, lontani migliaia di chilometri dalle coltivazioni del Tennessee da cui sembrano provenire. Il ritmo è solitamente molto alto alto, dettato da casse dritte e perentorie (“Lost”, “Turning Point”), si respira meno concitatamente solo in “Due”, dove il canto acido ma rilassato di Roberto Matarrese cessa di incalzare e si concede una sosta tra tenui scoppiettii glitch.

Convince un po’ meno soltanto il finale distrattamente europop di “Summer Sun”, che, incapace di suggestionare ed evocare come le altre sette tracce, finisce con l’essere l’unica macchiolina di un debutto prezioso e dal sapore fortemente internazionale.

(06/02/2019)

  • Tracklist
  1. Jasper
  2. Turning Point
  3. I'll Begin
  4. Freedom District 
  5. Due
  6. Lost
  7. Fall Down
  8. Summer Sun







Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.