Effenberg

Il cielo era un corpo coperto

2019 (Curaro) | indie-pop

Il secondo lavoro di Effenberg, a due anni dall’esordio “Elefanti per cena”, è quello che con tutta probabilità riuscirà ad affermare il giovane cantautore nell’alveo della vivace e movimentata scena indie-pop nazionale. Dieci tracce che partono dalla decodifica di piccole sensazioni quotidiane, buone per continuare la rincorsa utile a non perdere il treno it-pop. Sventolando il vessillo dei vari Calcutta, Coez e The Giornalisti, Effenberg sincronizza il ritmo sulle rotondità radiofoniche e scrive piccole potenziali hit per il circuito alternativo, quali “Buddha con Napoleone” e “Orietta”.

L’immagine di copertina, probabilmente ambientata in un fiordo norvegese, con tre figure di spalle che fissano qualcosa verso l’orizzonte, introduce però quello che è il tema portante di questo album, la malinconia, ben sottolineato - ad esempio - nelle trame di “Sul mare”.
Ma a conferire la vera svolta al disco, e in qualche modo a caratterizzarlo rispetto a tante produzioni contemporanee, sopraggiunge qualche felice tocco di baustellismo, specie nel ritornello di “Altre cose degli abissi” e nella coda strumentale della conclusiva “Il cielo era un corpo coperto”.

Sono astuzie capaci di infondere una piccola scossa al lavoro, che in un paio di frangenti tende a intorpidirsi un pochino, con lievi ingenuità che immaginiamo possano essere agilmente scavallate sin dai prossimi appuntamenti in sala di registrazione del cantautore toscano. Molto buono l’artwork, concepito da Julia Wittmann: le foto interne e il booklet sono già da major.

(11/04/2019)

  • Tracklist
  1. Uccellino
  2. Buddha con Napoleone
  3. Lucciole
  4. Tergicristalli
  5. Sul mae
  6. Altre cose degli abissi
  7. Presepe
  8. Orietta
  9. Quello che voglio
  10. Il cielo era un corpo coperto


Effenberg on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.