Gomma

Sacrosanto

2019 (V4V) | emo-core, alt-rock

“Sacrosanto” è il secondo capitolo della saga Gomma, una storia sbocciata in provincia e velocemente assurta a fenomeno di rilievo nazionale. A detta della band, trattasi di una vera e propria seconda partenza: giusto il tempo di raccogliere i sinceri consensi a seguito del contundente esordio “Toska” e del più rassicurante (almeno nei suoni) Ep di poco successivo e la storia era già sul punto di disintegrarsi. Poi una e-mail conciliante, persino trascurata per qualche settimana, ed ecco riscoccare la scintilla, l’energia giusta per ripartire e sviluppare nuovi spunti.

Li ascolto con attenzione, i Gomma, ascolto la voce di Ilaria, ascolto le chitarre, la sezione ritmica, scorgo fra le pieghe dei suoni qualcosa dei primi Verdena, ma il songwriting li avvicina in maniera decisiva all’immaginario delle nuove generazioni. Racconti che procedono per rapidi flash, poche parole ma tutte indispensabili, perché oggi la sintesi è tutto. Non c’è tempo, e anche il minutaggio di queste dieci tracce inedite sposa alla perfezione tale estetica, senza lasciar entrare le aperture melodiche che caratterizzarono “Vacanza” o “Elefanti”, piccole hit del circuito indie che i ragazzi vorrebbero non aver mai scritto.

Le costruzioni musicali si fanno intransigenti, sputate fuori tutte d’un fiato, capacità narrativa intatta e chitarre spigolose, ma con una forza ancor più dirompente, come se andare al massimo fosse l’unico modo per sopravvivere e restare uniti. I Gomma ci raccontano di presenze fantasmatiche, di case labirintiche, di volti schiacciati a terra, di strade che separano, e anche se verso il finale la formula tende un tantino a ripetersi, risalta la capacità di architettare un lavoro in grado di porsi al contempo claustrofobico e liberatorio (il ritornello di “Verme” ne è un “luminoso” esempio). Emo-core, ma soprattutto Emo-tivo.

(30/01/2019)

  • Tracklist
  1. Fantasmi
  2. Pessima idea
  3. Verme
  4. Quarto piano
  5. Strade
  6. Come va, Paolo
  7. Balordi
  8. Animali
  9. Tamburo
  10. Santa Messa






Gomma su OndaRock
Recensioni

GOMMA

Toska

(2017 - V4V)
L'esordio della band campana, nel solco del miglior post-rock italiano

GOMMA

Vacanza

(2017 - V4V)
Dopo un debutto con carattere, il quartetto campano si concede un mini-disco di riposo

News
Gomma on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.