Juan Wauters

Introducing Juan Pablo

2019 (Captured Tracks) | lo-fi, pop, folk

È un piacere ritrovare Juan Wauters, cantautore dallo svogliato stile pop-underground lo-fi, soprattutto perché dall'acerbo album "Who Me?" del 2015 qualcosa è cambiato per l'artista uruguaiano. I suoi ultimi progetti discografici sono ancora lungi dal raccogliere l'eredità dei Modern Lovers o di Mac DeMarco, ma gli appunti di viaggio messi insieme durante questi quattro anni dal musicista stanno dando i primi buoni frutti.

Con il precedente album "La Onda De Juan Pablo", Wauters ha raccontato con disincanto e compartecipazione la realtà proletaria dell'America Latina tramite una serie di graziosi bozzetti folk-pop. Un album cantato completamente in spagnolo, ricco di interessanti divagazioni folk-latine che meritava forse qualche attenzione in più da parte di critica e pubblico.
"Introducing Juan Pablo" raccoglie le registrazioni effettuate dal musicista nel periodo che è intercorso tra "Who Me?" e "La Onda De Juan Pablo", ed è un gradevole e disordinato diario in musica, tra dialoghi e field recording che aggiungono altre interessanti sfumature al pop lo-fi del musicista.

Toronto, Londra, Parigi e Montevideo sono i luoghi dove sono germogliati questi frammenti e memorie in musica di Wauters, tra brevi interludi che giocano ora con la musica classica ("Bolero"), ora con atmosfere bucoliche ("Mountain") o con dialoghi catturati in corso d'opera ("Jaime Tortuga", "Super Talking").
Una strumentazione ridotta al minimo con strumenti giocattolo ("Doing Alright", "El Hombre De La Calle"), sovraincisioni vocali che rincorrono la magia dei Beach Boys ("Letter"), esotismi naif ("Dos", "What You Gonna Do?") e citazioni sparse senza alcun filo logico (il rimando alle prime note di "Bohemian Rhapsody" in coda a "Mystery").
Questo è l'universo sonoro di Juan Wauters, un perfetto patchwork della frettolosa e onnivora fruizione sonora dei nostri tempi. Un album a suo modo stimolante e ingegnoso.

(12/03/2020)



  • Tracklist
  1. Super Talking
  2. Doing Alright
  3. Rubia
  4. Letter
  5. Bolero
  6. Mystery
  7. Lonely
  8. Mountain
  9. Jaime Tortuga
  10. El Hombre De La Calle
  11. Dos
  12. What You Gonna Do?
  13. Letter (Feat. Maxine)
  14. Crazy Funny (Feat. Maxine)
  15. Lora
  16. Straighten Up And Lose
  17. Saludos




Juan Wauters su OndaRock
Recensioni

JUAN WAUTERS

Who Me?

(2015 - Captured Tracks)
Secondo album per l'idolo del pop alternative

Juan Wauters on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.