The Mavericks

Play The Hits

2019 (Mono Mundo) | latin-rock, country

Come i lettori hanno avuto modo di verificare, ammiro e apprezzo i Mavericks e ritengo la voce di Raul Malo una delle più coinvolgenti e vibranti del latin-rock. Ed è quindi con grande entusiasmo che ho abbracciato la pubblicazione di un album di cover di una band tra le più divertenti e spensierate del panorama americano.

Peccato che nonostante la classe e la perfetta padronanza della materia, questo "Play The Hits" suoni più stanco e manieristico dei loro ultimi sforzi discografici, non perché manchino riletture sagaci e all'altezza degli originali, ma per un'insostanziale organicità dell'insieme che alfine riduce il tutto a un piacevole compitino.
Sia ben chiaro che i Mavericks ce la mettono tutta, per restituire in tutto il loro splendore canzoni che hanno da sempre fatto parte del loro repertorio: la vitalità con la quale rileggono "Are You Sure Hank Done It This Way" di Waylon Jennings, il tocco tex-mex con il quale avvolgono "Hungry Heart" di Bruce Springsteen e l'insuperabile interpretazione vocale di Raul Malo di "Why Can't She Be You" del grande Hank Cochran, da sempre una delle performance più apprezzate durante i loro concerti, sono materia sufficiente per salutare con simpatia questo progetto di cover.

Se "Play The Hits" era per il gruppo l'occasione per mettere in chiaro influenze e origini della loro miscela country-rockin', va detto che nonostante la pur dignitosa versione di "Don't Be Cruel" di Elvis Presley, quel che manca è proprio la verve di quei gloriosi anni del rock'n'roll, lasciando una sensazione di amaro in bocca, nonostante l'elevato tasso glicemico del progetto.

(05/03/2020)



  • Tracklist
  1. Swingin'
  2. Are You Sure Hank Done It This Way
  3. Blame It on Your Heart
  4. Don't You Ever Get Tired (Of Hurting Me)
  5. Before The Next Teardrop Falls
  6. Hungry Heart
  7. Why Can't She Be You
  8. Once Upon a Time
  9. Don't Be Cruel
  10. Blue Eyes Crying in the Rain
  11. I'm Leaving It Up to You




The Mavericks su OndaRock
Recensioni

THE MAVERICKS

Brand New Day

(2017 - Mono Mundo)
Un ritorno alle radici per l'eclettica formazione americana

The Mavericks on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.