A Certain Ratio

Neo-tribalismo urbano

di Lorenzo Salzano

Strettamente legata a quella dell'etichetta Factory Records, protagonista della scena di Manchester negli anni Ottanta, la vicenda di A Certain Ratio ha incarnato una delle esperienze cruciali in un quel percorso che ha portato dai cupi climi post-industriali della new wave all'esplosiva miscela rock-dance della scena di Mad-chester. Una storia sottotraccia, eppure densa di spunti preziosi per le generazioni future

A Certain Ratio

Discografia

The Graveyard And The Ballroom (cassetta, Factory, 1980)

7

To Each... (Factory, 1981)

8

Sextet (Factory, 1982)

6,5

I'd Like To See You Again (Factory, 1982)

6

Force (Factory, 1986)

5

Good Together (A&M, 1989)

5

MCR (A&M, 1990)

Up In Downsville (Rob's, 1992)

5

Change The Station (Rob's, 1997)

5

A Certain Ratio Live in America (Live, Melodic, 1985)

The Old And The New (antologia, Factory, 1986)

Looking For A Certain Ratio (remixes, Creation, 1994)

Early (antologia, Soul Jazz, 2002)

7

pietra miliare di OndaRock
disco consigliato da OndaRock

 

A Certain Ratio su OndaRock

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per finalità commerciali e di pubblicità.
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.
Continua