Blah Blah Blah

Schegge di pop bizzarro

Psych canzoni e stravaganze

di Davide Sechi
Ogni tanto spuntano dal nulla, paiono dei reietti, abbigliati come dei clochard, occhiali da sole per mascherare gli stenti dell'arte, smorfie che somigliano a segni di sdegno, ma forse si tratta solo di timidezza.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast



Schegge di pop bizzarro - Psych canzoni e stravaganze


Sono i banditi del vecchio pop, che ogni tanto si rifà vivo, ma che in realtà non è mai andato via, tra chitarre disordinate eppure lineari, percussioni da scantinato ma... senti che ritmo?!, tocchi di sax obsoleti, ma che belli, voci in lontananza che diventano delle urla, come richieste di sostegno, di aiuto.

Marco e Davide, noti crocerossini in camice bianco, si sono già attivati, tra strumenti per il controllo della pressione e 5x1000 da devolvere a chi osa andare oltre le convezioni del coro in autotune battente.

Accorrete o voi curiosi di stravaganze pop, tra psichedelia, beatlesate, garagiate e artigianato prestato al pentagramma. È una campagna a sostegno della bella musica. Leggete bene le avvertenze.

Potete iscrivervi alla pagina Facebook di Blah Blah Blah, dove trovate i podcast da scaricare, le scalette,  e tutte le news relative alla trasmissione. E per interagire in diretta, abbiamo anche la pagina del gruppo in cui lasciare i vostri commenti. 

L'immagine può contenere: sMS


Playlist
Scaletta del programma
 

Prima parte

1. King Tuff - Raindrop Blue – The Other (2018)
2. Grizzly Bear - Mourning Sound - Painted Ruins (2017)
3. King Gizzard & the Lizard Wizard - Muddy Water - Gumboot Soup (2017)
4.The Dirtbombs - The Sharpest Claws - If You Don't Already Have a Look (2005)
 

Accadde oggi

5. Cockney Rebel – Cavaliers - The Psychomodo (2 giugno 1974)
6. Supergrass - Pumping On Your Stereo – Supergrass (28 maggio 1999)

Seconda parte

7. White Fence – Actor - For The Recently Found Innocent (2014)
8. Ariel Pink’s Haunted Graffiti - Bright Lit Blue Skies – Before Today (2010)
9. Springtime Carnivore - Under The Spell - Midnight Room (2016)
10. Michael Rault - I'll Be There - It's a New Day Tonight (2018)
11. Jim Noir - Strange Range - Finnish Line (2014)
12. Yonatan Gat - Cue The Machines – Universalists (2018)

News
13. Ty Segall & White Fence - Good Boy – Joy (2018)

Spazioitalia
14. Vanarin – Jellypie – Overnight (2018)


Terza parte

15. Kevin Morby - I Have Been to the Mountain - Singing Saw (2016)
16. Richard Swift – Most Of What I Know - Dressed Up For The Letdown (2007)
17. Lawrence Arabia - A Lake - Absolute Truth (2016)
18. Mikal Cronin – Say – MCIII (2015)
19. Kelley Stoltz - Fictional Girl - In Triangle Time (2015)

 

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.