Rock in Onda

Canterbury

Varianti prog all'ombra della Cattedrale

di Claudio Fabretti
Tutta dedicata alla scena di Canterbury la nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i martedì dalle 23 alle 01 su Radio Città Aperta (Fm 88.9 a Roma o in streaming qui).
Da Wyatt ad Ayers, dai Soft Machine ai Caravan, dai Gong a Oldfield, fino ai nostrani Picchio dal Pozzo: una panoramica su una delle realtà più interessanti del progressive rock, nata nella città inglese della Cattedrale ma attecchita, con diverse varianti, anche altrove. Italia compresa.

Ascolta o scarica gratuitamente i podcast:


Canterbury - parte 1


Canterbury - parte 2

Nata nei salotti di casa Wyatt, la scena di Canterbury ha aggiunto nuovi padri alla musica rock ancora figlia della classica triade blues-folk-country. Dopo un iniziale approccio ironico e indolente, nell'arco degli anni, grazie anche a varie personalità dotate di una creatività spesso straordinaria, ha creato una nuova sintassi musicale capace di superare il tempo e parlare a più generazioni. Un mondo variegato e pieno di sfaccettature, originato grazie ad alcune grandi personalità che ne hanno delineato i contorni e definito i confini; questi nell'arco di vari anni si sono allargati sempre più comprendendo le disincantate esperienze giovanili dei Wilde Flowers o dei primissimi Soft Machine, le atmosfere cosmico-surreali dei Gong e di Steve Hillage, il prog melodico dei Caravan, i viaggi lisergici degli Arzachel, il dadaismo e i dialoghi non-sense del Robert Wyatt giovane, il malinconico abbraccio all'umanità intera del Wyatt maturo, lo spirito dandy di Kevin Ayers e gli incubi distopici di Hugh Hopper.

Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

Rock in Onda








Playlist
Scaletta del programma
 

1. Wilde Flowers - Impotence
2. Soft Machine – Moon In June
3. Matching Mole – O Caroline
4. Caravan – In The Land Of Grey And Pink
5. Kevin Ayers – May I?
6. Robert Wyatt – Sea Song
7. Gong – Radio Gnome Invisible

8. Arzachel - Garden Of Earthly Delights
9. Camel – Supertwister
10. Quiet Sun - Mummy Was An Asteroid, Daddy Was A Small Non-Stick Kitchen Utensil
11. Nucleus – Elastic Rock
12. Hatfield And The North – Calyx
13. Henry Cow – War
14. Nick Mason – Do Ya
15. Mike Oldfield – Tubular Bells
16. Zyma – We Got Time
17. Picchio dal Pozzo – Seppia

Base strumentale: Kevin Ayers - Underwater

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.