Rock in Onda

Joy Division - New Order

La band che visse due volte

di Claudio Fabretti
Dagli esordi in piena era punk come Warszaw alla breve, ma fulminante saga dei Joy Division, sotto la guida di Ian Curtis, fino alla tragica morte di quest'ultimo e alla rinascita della band sotto le insegne techno-pop dei New Order. Una storia cardinale della intera new wave britannica al centro della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti su Radio Città Aperta (Fm 88.9 a Roma o in streaming qui).

Ascolta o scarica gratuitamente i podcast:


Joy Division - parte 1


New Order - parte 2


Joy Division - Dagli esordi come "Warsaw" al successo di "Unknown Pleasures", dalle "poesie delle tenebre" di Ian Curtis alla tragica notte del 17 maggio del 1980. L'ascesa e la caduta di una delle band più venerate del dark-punk.

New Order - Reduci dall'avventura dei Joy Division e dalla tragedia del loro leader, i superstiti New Order, insieme alla tastierista Gillian Gilbert, hanno dato vita a una variante oscura del synth-pop, capace di proiettare l'ombra della new wave fino all'era dei rave, della techno e di Trent Reznor.

Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_home2_01













Playlist
Scaletta del programma
 

Joy Division

1. Warsaw (Warsaw)
2. She’s Lost Control
3. Disorder
4. Day Of The Lords
5. Shadowplay
5. Transmission
6. Atmosphere
7. Love Will Tear Us Apart
8. Passover
9. Twenty Four Hours
10. Heart And Soul

New Order

1. Ceremony
2. Dreams Never End
3. Blue Monday
4. Age Of Consent
5. Sub-Culture
6. True Faith
7. 1963
8. Bizarre Love Triangle
9. Mr. Disco
10. Regret
11. Crystal
12. Turn

Basi strumentali: Joy Division - Incubation, New Order - Confusion

Joy Division su OndaRock
Recensioni

JOY DIVISION

Closer

(1980 - Factory)
Il testamento di Ian Curtis e uno dei capisaldi della musica dark

JOY DIVISION

Unknown Pleasures

(1979 - Factory)
L'epocale debutto su Lp della band di Ian Curtis, tra post-punk e dark

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.