Rock in Onda

Magazine

Shot by both sides

di Claudio Fabretti
La storia dei Magazine, il supergruppo fondato da Howard Devoto in fuga dai Buzzcocks, è al centro della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì, dalle 12 alle 14, sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
Come aggiornare il punk e aprire la strada al pop-rock elettronico in un colpo solo. E senza sottostare ai dogmi di entrambi. Ovvero, la storia dei Magazine del genio folle Howard Devoto e del mago dei synth Dave Formula.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Magazine

Nell'Inghilterra divorata dalla febbre punk c'era anche chi già guardava avanti. Gente curiosa, impaziente e, in definitiva, scomoda. Perché in era punk bisognava essere e suonare punk. E chi si asteneva dalla lotta... era un voltagabbana, quantomeno. Come Howard Trafford "Devoto". Uno che la storia del punk l'aveva già scritta, e fin dall'inizio, nelle file dei pionieri Buzzcocks. Ma anche un bastian contrario, che voleva essere "avanti" a tutti i costi. Un vizio che all'epoca stava contagiando anche formazioni come Stranglers e Ultravox! decise a sbarazzarsi della formuletta punk mandata a memoria per - orrore! - aprire a tastiere e arrangiamenti sofisticati. Devoto la pensa come loro, e guarda in particolare alla tradizione del pop britannico e al glam-rock d'alta scuola targato Bowie-Roxy Music, ma anche al kraut-rock più melodico e al lato più "glaciale" del funk e del soul. In più, da buon (ex) studente di filosofia, si diletta a scrivere testi un po' più cervellotici della media del periodo. Ce n'è abbastanza per detestarlo (i fondamentalisti del punk) o interessarsi a lui (il resto del mondo).
Così, mentre "God Save The Queen" deve ancora sconquassare Buckingham Palace, a Manchester Howard Devoto è già uscito dal gruppo e ha fondato i Magazine...


Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

rockinonda_puntate_01

Playlist
Scaletta del programma
 

1. Shot By Both Sides
2. Definitive Gaze
3. My Tulpa
4. Motorcade
5. The Great Beautician In The Sky
6. Feed The Enemy
7. Rhythm Of Cruelty
8. Cut-Out Shapes
9. Permafrost
10. Sweetheart Contract
11. Because You're Frightened
12. You Never Knew Me
13. A Song From Under The Floorboards
14. Twenty Years Ago (live)
15. About The Weather
16. The Worst Of Progress
17. Other Thematic Material
18. The Burden Of A Song

Base strumentale: The Thin Air

Magazine su OndaRock
Recensioni

MAGAZINE

No Thyself

(2011 - Wire-Sound)
Come se niente fosse, la band di Howard Devoto ritorna, rigenerata, dopo trenta lunghi anni

MAGAZINE

Real Life

(1978 - Virgin)
La formazione all-star capitanata dal genio folle Devoto firma uno dei manifesti del post-punk

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.