Rock in Onda

Masters of prog

Dieci capolavori dell'era progressive

di Claudio Fabretti
Dieci capolavori del prog-rock protagonisti della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it).
La nuova stagione del programma parte dal progressive e da dieci classici degli anni 70 targati Genesis, King Crimson, Emerson Lake & Palmer, Yes, Jethro Tull, Robert Wyatt, Caravan, Van Der Graaf Generator, Traffic, Pink Floyd.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Masters of prog

Una carrellata di dieci capolavori per sintetizzare, a modo nostro, la stagione d'oro del rock progressivo: i Genesis ispiratissimi di "Selling England By The Pound", i King Crimson epici e cerebrali di "Red" e della loro suite definitiva "Starless", gli Elp lirici e fatati di "Lucky Man", gli Yes del miliare "Fragile" e dell'inaudito funk-rock celtico "Roundabout", il folk-prog dei Jethro Tull dell'inossidabile "Aqualung", i maestri della scuola di Canterbury (Wyatt, Caravan), il guru Hammill alla testa dei Van Der Graaf Generator di "Pawn Hearts" e due band che, per un solo disco, svoltarono in terre prog: i Traffic di "John Barleycorn Must Die" e i Pink Floyd di "Atom Heart Mother".
Dieci brani che, in qualche modo, hanno segnato un'epoca e uno stile tra i più importanti e influenti della storia del rock.

Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

Rock in Onda



Playlist
Scaletta del programma
 

1. Genesis – Firth Of Fifth
2. King Crimson – Starless
3. Emerson Lake & Palmer – Lucky Man
4. Yes – Roundabout
5. Jethro Tull – Aqualung
6. Robert Wyatt – Sea Song
7. Caravan - In The Land Of Grey And Pink
8. Van Der Graaf Generator – Man-Erg
9. Traffic – Freedom Rider
10. Pink Floyd – Atom Heart Mother

Base strumentale: Genesis - After The Ordeal



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.