Rock in Onda

Sophistic-eighties

Il lato pił raffinato del pop anni 80

di Claudio Fabretti
Dandy, new cool, soul-pop e dintorni: gli anni 80 più sofisticati al centro della nuova puntata di Rock in Onda, il programma condotto da Claudio Fabretti tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 sulle web-frequenze di Radio Città Aperta (www.radiocittaperta.it). Da Bryan Ferry agli Style Council, dai Prefab Sprout ai China Crisis, da Sade agli Everything But The Girl, dai Deacon Blue agli Aztec Camera e ai Blue Nile: panoramica sul sophisti-pop 80. Ascolta online.

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:


Sophistic-eighties - Il lato più raffinato del pop anni 80

In principio, furono padri nobili come Bryan Ferry, Donald Fagen e Joe Jackson. Ma poi il seme del pop più raffinato ed elegante si insinuò in un intero decennio. In primis attraverso la generazione "new cool" di Style Council, Sade, Dee C. Lee, Matt Bianco, Working Week, Everything But The Girl, Blow Monkeys. Ma anche con i primi embrioni dell'indie-pop, grazie a pionieri come China Crisis, Orange Juice, Blue Nile, Church, Aztec Camera. Oppure con la sofisticata scuola jangle-pop di Prefab SproutDeacon Blue e Lloyd Cole & The Commotions.
Ma vi fu anche chi seppe raccogliere quell'aroma di eleganza purissima per dare corpo a bestseller del decennio (Spandau Ballet, Wham!, Simply Red, Abc). E la sfida verso la perfetta pop-song coinvolse anche anime ex-punk (Scritti Politti), marpioni funk (Level 42) e magnifiche meteore (Rosie Vela, Double, Lotus Eaters, Johnny Hates Jazz & C.). Tutti uniti da una concezione levigata, sofisticata (e spesso un filo malinconica) della canzone popular. 


Vi ricordiamo di iscrivervi alla pagina Facebook di Rock in Onda, presso la quale potrete sempre trovare i podcast da scaricare, più le scalette integrali e tutte le news relative alla trasmissione.
Inviateci pure commenti, suggerimenti e proposte per le prossime puntate, su Facebook e all'indirizzo mail: rockinonda@ondarock.it Sarà un piacere costruire le scalette anche grazie al vostro contributo.

Rock in Onda



Playlist
Scaletta del programma
 

1. Bryan Ferry - Don’t Stop The Dance
2. Bryan Ferry - Bête Noire
3. Style Council - Paris Match
4. Style Council - Boy Who Cried Wolf
5. Dee C. Lee - See The Day
6. Everything But The Girl - Each And Every One
7. Sade - Smooth Operator
8. Rosie Vela - Interlude
9. Donald Fagen - I.G.Y. (What A Beautiful World)
10. Joe Jackson - Steppin’ Out
11. Haircut One Hundred - Love Plus One
12. Orange Juice - Falling And Laughing
13. China Crisis - Bigger The Punch I'm Feeling
14. Prefab Sprout - Appetite
15. Deacon Blue - Loaded
16. Aztec Camera - Walk Out To Winter
17. Lloyd Cole & The Commotions - Forest Fire
18. Lotus Eaters - The First Picture Of You
19. Level 42 - Love Games
20. Scritti Politti - The World Girl
21. ABC - The Look Of Love
22. Spandau Ballet - Gold
23. Wham! - Careless Whisper
24. The Blow Monkeys - Digging Your Scene
25. Simply Red - Picture Book
26. Working Week - Sweet Nothing
27. Swing Out Sister - Breakout
28. Matt Bianco - Whose Side Are You On?
29. Blue Nile - The Downtown Lights
30. The Church - Under The Milky Way
31. Tanita Tikaram - Twist In My Sobriety
32. Alison Moyet - For You Only
33. Double - The Captain Of Her Heart
34. Johnny Hates Jazz - Shattered Dreams

Base strumentale: Style Council - Blue Café



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.